A Berlino per presentare le bellezze delle del Salento delle Marine di Melendugno

Melendugno-faraglioni di Sant'Andrea
Melendugno, i faraglioni di Sant’Andrea

Dopo il successo alla Bit di Milano 2016, il Salento con le Marine di Melendugno approda a Berlino per presentarsi come meta alternativa e sicura del Mediterraneo: mare, cultura e divertimento.  L’occasione è l’importante fiera internazionale del turismo, la ITB, tra le più grandi al mondo, che si svolgerà prossimamente nel quartiere fieristico della capitale tedesca.

a cura di Harry di Prisco

Leggi il seguito

Oria, Melendugno, Castro e Nardò ecco le città da visitare in salento

 

 

Torre_Sant'Andrea-Melendugno
Torre Sant’Andrea-Melendugno

 

Il Medio Evo in Puglia: il suo fascino si può testimoniare visitando Oria che festeggia quest’anno i primi 50 anni del torneo dei rioni. Nel cuore della Puglia, Oria con il suo centro storico medioevale affascina da sempre i visitatori.
La città che sorge su tre colli è dominata dal castello federiciano, racchiuso in un borgo medioevale dalla incomparabile bellezza. Unico è il quartiere ebraico da cui si accede attraverso la Porta degli Ebrei con le sue viuzze. Qui nacque un grande della Farmacologia, il medico Shabbataj Donnolo cui è dedicato uno dei due ospedali di Tel Aviv.

a cura di Harry di Prisco  (altro…)

Leggi il seguito

Reportage sulla terrorista dell’Isis, premio Città di Otranto a giornalista Simone Di Meo

 

 Partito il conto alla rovescia per il Premio Internazionale “Giornalisti del Mediterraneo”, promosso dal Comune di Otranto e dall’associazione “Terra del Mediterraneo”, in partnership con Europuglia, che si terrà dall’8 all’11 settembre a Otranto. Per il reportage su Maria Giulia Sergio, la combattente di Torre del Greco (Na) arruolatasi nelle fila dell’Isis in Siria dopo la conversione all’Islam, il giornalista napoletano Simone Di Meo è stato insignito del “Premio Città di Otranto”.

 

Leggi il seguito