Michele Placido al premio letterario di Casalnuovo, “Una Città che Scrive”

 

La manifestazione si terrà domani alle 19,00 a Palazzo Lancellotti

 

Casalnuovo di Napoli – Ritorna domani alle 19,00 al Palazzo Palazzo Lancellotti, del Principe di Licignano, il Premio Letterario “Una Città Che Scrive”.

Testimonial d’eccezione sarà l’attore Michele Placido.

Lo scorso mese di maggio il Premio aveva fatto tappa al Palazzo in occasione della settimana della cultura.

La prossima data sarà, invece, occasione per lanciare l’edizione 2017/2018 del Premio e la nuova Sezione Speciale “Dislessia e dintorni”.

Leggi il seguito

Alla stazione Zoologica di Napoli Anton Dohrn si parla di I ritmi della vita e le loro alterazioni

Grande evento scientifico internazionale a Napoli e Firenze
Non solo alti confronti accademici ma un convegno che vuole ‘incontrare le città, a Napoli e Firenze, con «caffè scientifici» e con le passeggiate nei centri storici di «centinaia di scienziati provenienti da ogni parte del mondo che entreranno nei locali più frequentati dai giovani, nei pub, per raccontare la storia delle loro ricerche», come preannunciano gli organizzatori.

 

Leggi il seguito

Torre Annunziata; le dichiarazioni dell’amministratore del palazzo crollato

Parla l’avvocato Roberto Cuomo e detta alcune precisazioni in relazione a notizie pubblicate nelle ultime ore relative ai lavori all’interno dello stabile.
“A nome e nell’interesse dei proprietari degli appartamenti del Condominio Palazzo Nunziante Torre Annunziata colpito da crollo”.

 

“L’immane tragedia consumatasi con la perdita di vite umane ha determinato nelle 48 ore successive al terribile evento, l’impegno incessante, in una condizione di profondo dolore e sgomento, nel dare il proprio contributo a tutte le Autorità Pubbliche tempestivamente intervenute.
Tuttavia, appare doveroso, alla luce delle varie notizie “battute” sugli organi di stampa, spesso infondate, sicuramente diverse e contraddittorie tra loro, fornire le seguenti precisazioni. Le abitazioni sono state acquistate con atto di compravendita tra privati nel mese di Aprile dell’anno 2016; non esiste alcuna società immobiliare finalizzata alla creazione di strutture alberghiere o B&B; erano in corso lavori di ristrutturazione privata all’interno dei singoli appartamenti del piano primo regolarmente denunciati alle Autorità competenti e del secondo piano in fase di iniziazione.

Leggi il seguito