Pane con acqua di mare, dal Vesuvio la ricetta contro la siccità

 

Verdi: Può essere un simbolo del riscatto dell’area vesuviana dopo gli incendi 

 

“L’idea di preparare l’impasto del pane con l’acqua di mare va sostenuta perché, in questo modo, si riesce a ridurre l’uso dell’acqua potabile e si ottiene un prodotto che è anche ottimo per chi deve seguire diete povere di sodio e, sostanzialmente, per tutti visto che l’organizzazione mondiale della sanità ha più volte ricordato l’importanza di mangiare prodotti a basso contenuto di sodio”.

Leggi il seguito

Giornata internazionale della guida turistica

Le guide campane insieme per gli orfani di Amatrice
Presentazione degli eventi gratuiti proposti dal 17 al 21 febbraio in Campania (altro…)

Leggi il seguito

Whirpool, Cesaro (FI): “missione incompiuta, ennesimo bluff di Renzi”

 

Chiesta audizione urgente per sindacati e assessori Palmeri e Lepore in Commissione Attività Produttive
“Il 25 luglio 2015, dopo aver firmato il Piano Industriale Whirlpool, il premier Renzi non esitò a dire: missione compiuta. Non è così. Né il Governo, né la Regione e neppure l’Azienda hanno fatto la loro parte ed ora, tra ritardi, rinvii e mancati investimenti, lo stabilimento di Carinaro rischia di sparire insieme ai suoi 580 lavoratori. Per questo ho chiesto l’audizione urgente delle rappresentanze sindacali, datorali e degli assessori regionali alle Attività Produttive e al Lavoro”. Lo afferma il presidente del gruppo di Forza Italia del Consiglio regionale della Campania, Armando Cesaro, per il quale “è evidente che serve chiarezza e, soprattutto, un’azione politica decisa per ottenere il rispetto assoluto degli accordi sottoscritti”. “Accordi, devo sottolineare, dai quali dipendono le sorti di quasi mille famiglie campane”, conclude Cesaro.

Leggi il seguito

Pasqua con Galamella, la crema alle nocciole tutte campane

Galamella, la crema spalmabile con il 43% di nocciole campane e olio extravergine d’oliva, rigorosamente senza olio di palma ha creato per queste feste la “Special Edition Pasqua 2016”  realizzata da Galameo. La novità di questa linea speciale, oltre al formato, è la sorpresa che si trova sotto al tappo del vasetto da 300 grammi.

Leggi il seguito

Esperto della filiera agroalimentare, venerdì presentazione del corso

Appuntamento alle ore 10.30 al Lupt di via Toledo

 

Sarà presentato venerdì 19 febbraio alle ore 10.30, nel centro interdipartimentale di ricerca lupt “Raffaele D’Ambrosio”, in via Toledo 402 il primo corso ideato per formare esperti della filiera agroalimentare. Questo settore è ormai sempre più al centro dell’attenzione degli interessi di imprenditori e giovani in cerca di occupazione. Anche per questo l’informazione e la specializzazione rivestono un ruolo sempre più importante. In quest’ottica va ad inserirsi il corso di alta formazione “Esperto di Filiera Agroalimentare” organizzato da Mediter.

Leggi il seguito

Il Festival inizia a Napoli, ecco la pizza Sanremo 2016

Pomodorino ramato fiaschetto semi secco del presidio slow food di Torre Guaceto, giuncata delle vacche agerolesi, olive teggiasche presidio slow food, Piccantella del salumificio Spiezia, creata proprio per mantenere la cottura in forno, farine Molino Caputo e olio dop ligure.

 

Leggi il seguito

Nutrire l’impero: storie di alimentazione da Roma e Pompei

La mostra, ideata in occasione dell’EXPO 2015, racconta il mondo dell’alimentazione in età imperiale quando, intorno al bacino del Mediterraneo, si avviò la prima “globalizzazione dei consumi” Cosa e come mangiavano gli antichi romani? Come trasportavano migliaia di tonnellate di provviste dai più remoti angoli della terra? Come facevano a farle risalire lungo il Tevere fin nel cuore della città? E come le conservavano durante tutto l’anno? A queste e a tante altre curiosità risponderà la mostra “Nutrire l’Impero.

 

Leggi il seguito

Venerdì con i maestri del pane ad Eccenze Campane

Tradizione e tipicità con i prodotti di Pietro Baino e Antonio Onofrio
Appuntamento alle ore 10.30, tante specialità da degustare

Le mille tentazioni dell’alimento più antico del mondo aspettano gli appassionati venerdì mattina nella cornice di ECCELLENZE CAMPANE a via Brin.
L’antico forno di PIETRO BAINO in collaborazione con Antonio Onofrio ha organizzato una mattinata dedicata all’alimento principe della tavola napoletana. Dal laboratorio a vista all’interno della fortunata struttura sarà possibile assistere alla preparazione di numerose delizie.

image

Leggi il seguito