Fondi europei, Moretta: “Un tavolo tecnico tra Bruxelles e Napoli per lo sviluppo del Sud”

 

L’europarlamentare Cozzolino: “Soltanto l’11% delle risorse dirette è utilizzato da imprese meridionali”

 

NAPOLI – “Un tavolo tecnico permanente tra Bruxelles e Napoli per l’utilizzo sostenibile dei fondi comunitari diretti per lo sviluppo del Sud. L’obiettivo è condividere le esigenze dell’imprenditoria del Mezzogiorno con gli strumenti di crescita europei, anche in vista della nuova programmazione 2021-2027”. La proposta arriva da Vincenzo Moretta, numero uno dell’Ordine dei dottori commercialisti e degli esperti contabili partenopei ed è stata accolta favorevolmente da Andrea Cozzolino, vicepresidente Commissione per lo sviluppo regionale al Parlamento europeo, nel corso del forum “I finanziamenti europei diretti e indiretti” promosso dall’Odcec di Napoli.

Leggi tutto

“Finanziamento e realizzazione di infrastrutture per lo sviluppo della Blue Economy”

 

Questa mattina a Napoli seminario promosso dai commercialisti partenopei nell’ambito della “Naples Shipping Week”

 

NAPOLI – Nell’ambito dei lavori della “Naples Shipping Week”, che si svolge a Napoli dal 24 al 29 settembre, l’Ordine dei Dottori Commercialisti ed Esperti Contabili di Napoli, unitamente con l’International Propeller Clubs, ha organizzato un seminario che avrà luogo questa mattina alle ore 10, presso la sede dell’ Ordine in Piazza dei Martiri. L’incontro si colloca nel contesto di una serie di iniziative promosse dal Consiglio nazionale dei dottori commercialisti e degli esperti contabili, che da oltre un anno ha attivato un gruppo di lavoro sull’economia del mare e promosso la formazione di apposite commissioni di studio sul cluster marittimo presso gli ordini delle principali città a vocazione marittima: Napoli, Genova, Ravenna, Taranto, Palermo e numerose altre.

Leggi tutto

Iorio: la concorrenza sleale è un ostacolo per lo sviluppo del territorio

 

Lo ha detto il commissario per la “Terra dei Fuochi” al forum dei commercialisti di Napoli Nord

 

AVERSA – “Uno degli ostacoli allo sviluppo imprenditoriale del territorio è causato dalla concorrenza  sleale che alcune aziende mettono in atto. E’ necessario continuare a combattere il malaffare, la produzione illegale dei prodotti e l’indiscriminato sversamento dei rifiuti bloccando i roghi che inquinano il territorio e l’aria che respiriamo”. Lo ha detto Gerlando Iorio, commissario per la “Terra dei Fuochi” intervenendo al forum “Terra dei fuochi: risanamento eco-ambientale e opportunità di sviluppo produttivo per imprese

Leggi tutto