Questa sera a Pianura l’inaugurazione di “Mastunicola”

NAPOLI – Questa sera alle ore 20.30 verrà inaugurato un nuovo ed accogliente locale dedicato alla ristorazione a Pianura: “Mastunicola” (in via Pallucci 160).

“Mastunicola” è un nome che viene da molto lontano e che intende deliziare il palato di tutti coloro che vorranno trascorrere una serata all’insegna del buon cibo partenopeo, come quello di una volta. Una cucina tipicamente napoletana che affonda le sue radici nel lontano 1500 quando la pizza, quella vera si chiamava proprio così, “Mastunicola”: alcune fonti raccontano che questo nome deriva dalla famossisima e profumatissima “vasnicola”, ossia il basilico, presente e indispensabile anche oggi nella Margherita.

Leggi il seguito

Iavarone, nella lotta al bullismo è necessario promuovere un nuovo modello educativo

 

La testimonianza della “mamma di Arturo” all’incontro promosso dal Corecom Campania all’Istituto Palasciano di Pianura

 

NAPOLI – “Nella lotta al bullismo ognuno deve fare la sua parte: i ragazzi hanno l’obbligo di denunciare gli atti di violenza a cui assistono,  i genitori devono esercitare una maggiore presenza e vigilanza sui minori e le istituzioni hanno il preciso compito di collaborare con scuole e famiglie per promuovere progetti integrati che possano produrre un’inversione  di tendenza. E’ necessario fare emergere un nuovo modello di sviluppo educativo”. Lo ha detto Maria Luisa Iavarone (nella foto in basso), presidente associazione “Artur”, che ha catturato l’attenzione dei giovani studenti dell’Istituto Comprensivo Statale “72° Palasciano” di Pianura mostrando le drammatiche immagini dell’aggressione subita dal figlio Arturo con i dettagli delle venti coltellate ricevute dai componenti della baby gang responsabile dell’agguato, in occasione della seconda tappa di @scuolasenzabulli prevenzione per combattere il cyberbullismo promossa dal Comitato Regionale per le Comunicazioni della Campania.

Leggi il seguito

Vicinanza alle famiglie di Pianura sfollate. Avviare mappatura e consolidamento dei siti a rischio

Piena vicinanza alle famiglie di Pianura sfollate. La voragine di via Vicinale Campanile ci indica il pressapochismo di come sono affrontate le denunce dei cittadini. Il 17 febbraio, infatti, dopo un primo cedimento del manto stradale, che aveva addirittura coinvolto un automezzo dell’ASIA, residenti e comitati di quartiere avevano sollecitato a più riprese le autorità comunali competenti ad un intervento approfondito per capire le cause di quanto si era verificato.
(altro…)

Leggi il seguito