Roma, un nuovo centro di ecografia ginecologica al Policlinico Gemelli

E’ nato per dare una nuova via di guarigione presso il Policnico Gemelli di Roma, un nuovo Centro di ecografia ginecologica, dedicato allo studio ecografico delle pazienti colpite o a rischio di tumore, legato al Dipartimento per la tutela della salute della donna, della vita nascente, del bambino e dell’adolescente, diretto Giovanni Scambia.
L’area è stata prodotta con gli sforzi dell’Associazione Onlus OPPo e le sue stanze’ che ha effettuato la donazione. La Onlus dal 1999 promuove iniziative per le infrastrutture, lo studio, la prevenzione, la cura dei tumori ematologici e per l’assistenza dei malati e dei loro familiari (www.oppostanze.it).
Con l’ausilio di tre ecografi dedicati, nella nuova struttura, al secondo piano del Policlinico, potranno essere eseguiti circa 160 esami alla settimana: necessari sia per le pazienti in trattamento sia per le richieste da parte dei medici di medicina generale e degli specialisti del territorio che possono sottoporre alla valutazione pazienti con sospetto diagnostico per tumori ginecologici. Inoltre, la presenza, nel Centro di ecografia, di una sala dedicata alla formazione medica continua per la diagnostica ecografica in ginecologia, offrirà agli specialisti provenienti dal territorio o da altre istituzioni un costante aggiornamento professionale.

Leggi il seguito