L’eterna competizione tra Luigino e Matteo

a cura di Elia Fiorillo

Luigino Di Maio era super felice quando si è affacciato dal balcone di Palazzo Chigi per festeggiare il varo del Documento di economia e finanza “che fa partire la Manovra del popolo”…

(altro…)

Leggi tutto

La terza Repubblica e il governo del cambiamento di Elia Fiorillo

La terza Repubblica e il governo del cambiamento di Elia Fiorillo
E alla fine la terza Repubblica, con il governo del cambiamento, è nata. Lega e M5Stelle, tra la voglia di tornare al voto e preoccupazioni varie per la mancata occupazione di Palazzo Chigi, ha prevalso l’opportunità-necessità di andare a governare. Fino all’ultimo Salvini ci ha provato a ritornare alle urne, convinto com’era che il momento era dei più propizi per la sua Lega. Altro che il 17 per cento e il sorpasso sul Cavaliere. Lui, il Matteo ex padano, era sicuro di poter “scassare” ben altri tabù elettorali, con una sinistra divisa in tanti rivoletti, sempre pronta a litigare per i motivi più futili.  (altro…)

Leggi tutto