Marciani, al via i primi tirocini retribuiti a favore di aspiranti liberi professionisti

 

L’iniziativa è stata promossa dall’Università “Luigi Vanvitelli” con gli ordini professionali

 

NAPOLI – “NewPro, professionisti si diventa” è il progetto presentato oggi a Napoli, realizzato dall’Università degli Studi della Campania “Luigi Vanvitelli” e finanziato dalla Regione Campania in partnership con undici fra Ordini e Associazioni di professionisti, per avviare i primi 35 tirocini retribuiti della durata di sei mesi rivolti a studenti interessati a intraprendere un percorso nella libera professione.
Per la prima volta la Regione Campania ha investito una risorsa economica importante: 17 milioni di euro a disposizione dei professionisti.

Leggi il seguito

Sarro: “Lo split payment è una misura vessatoria”

 

Il parlamentare lo ha detto al forum promosso dai commercialisti

Vincenzo Moretta, per i professionisti la situazione è insostenibile

 

NAPOLI – “I riflessi dello split payment sono altamente negativi perché determinano una riduzione degli spazi di manovra dell’attività professionale attraverso un restringimento della liquidità, che nell’ambito delle libere professioni rappresenta l’ossigeno.

Va anche valutato un appesantimento di quelli che sono gli oneri burocratici e gli adempimenti al fisco, che finiscono per aggravare la situazione anziché alleggerirla.

Leggi il seguito

CNEL senza professionisti. Confassociazioni chiede incontro con Boschi e Treu

“Dopo la notizia del decreto di nomina dei nuovi consiglieri CNEL da parte del Governo, prendiamo atto dell’assenza dei professionisti associativi in quello che, ai sensi della Costituzione vigente, è l’organo che sintetizza le principali rappresentanze del nostro Paese”.
Lo ha dichiarato in una nota Angelo Deiana, Presidente di Confassociazioni

 

 

“Eppure – ha continuato Deiana – quello delle professioni associative è un settore strategico che, ad oggi – secondo i migliori istituti di ricerca – annovera una platea di 3,5 milioni di professionisti, di cui poco più di un 1 milione iscritta alle circa 1500 associazioni esistenti. Un sistema che genera il 9% del PIL del Paese (il 21% se si considerano le aziende collegate). E’ possibile tenere questo mondo fuori dal CNEL solo per motivi politici?”

Leggi il seguito

Santomauro, no all’esclusione dei giovani professionisti dal “Bonus Sud”

 

LO HA DETTO PRESIDENTE DELL’UNIONE COMMERCIALISTI ED ESPERTI CONTABILI DI TRANI

 

TRANI – “L’esclusione delle attività professionali dagli incentivi previsti dal decreto per la crescita economica nel Mezzogiorno (il cosiddetto Bonus Sud) è ingiustificato e ingiustificabile.

Faccio appello al presidente nazionale dei commercialisti Massimo Miani e al presidente del Cup Marina Calderone affinché possano far sentire la voce dei giovani professionisti in Parlamento, spingendo per la modifica di questo provvedimento e per far sì che anche essi possano essere inclusi”. Lo ha detto Fedele Santomauro, presidente dell’Unagraco di Trani.

Leggi il seguito

A Napoli ‘Giappo Academy’, prima scuola professionale di cucina giap

Inaugurazione Scuola Professionale Giapponese
Martedì 11 luglio, ore 19:00 in Via Orazio, 80 – Napoli. Dalla partnership tra Città del gusto Napoli Gambero Rosso e Giappo Italianasce Giappo Academy  la  prima scuola di cucina giapponese professionale.

 

Un progetto ambizioso per diffondere la cultura e la formazione professionale della cucina giapponese, sempre più richiesta sia da professionisti del settore che da appassionati. Non solo formazione, ma anche inserimento nel mondo del lavoro, grazie al consolidato progetto imprenditoriale di Giappo Italia ed alla pluriennale esperienza della Città del gusto Napoli Gambero Rosso che vanta in assoluto un elevato tasso di placement per gli allievi all’ interno delle proprie scuole professionali.

Leggi il seguito

Salute, Santomauro (Cassa ragionieri): “Assistere e tutelare i professionisti anche a domicilio”

Domani mattina all’Ordine dei commercialisti di Trani si terrà il convegno promosso dall’ente di previdenza

TRANI – “Assistere e tutelare gli iscritti anche a domicilio è un dovere delle casse professionali. La governance è in prima linea per garantire i diritti dei propri associati, con iniziative di diversa natura. Siamo convinti che un ente di previdenza non possa mettere in secondo piano l’assistenza e la tutela della salute dell’iscritto”.

Lo ha detto Fedele Santomauro, Consigliere d’amministrazione della Cassa nazionale di previdenza dei ragionieri, presentando il convegno “La Cnpr assiste e tutela l’iscritto a domicilio”, in programma domani, mercoledì 5 luglio alle ore 9,00 presso al sala conferenze dell’Ordine dei Dottori Commercialisti ed Esperti Contabili di Trani (Via 116^ Strada a Denominarsi n.4).

Leggi il seguito