Daniele Groff: “Dietro ogni big c’è una persona. Ho avuto un periodo travagliato, un sacco di paure da superare. Resto un sognatore ambizioso”

Daniele Groff a Radio Club 91 intervistato da Janpa Serino nel programma “Confusi e Felici”: “Dietro ogni big c’è una persona. Ho avuto un periodo travagliato, un sacco di paure da superare. La realtà e la verità sono centrali nella mia vita: sono sempre stato un sognatore ambizioso. Ma un conto è sognare, un conto è vivere nella chimera e nell’utopia. Magari un giorno potremo volare. Ma per ora occorre sognare con moderazione togliersi dalla testa le cose impossibili anche se per gli alpini non esiste l’impossibile. Intanto ho imparato l’accettazione positiva della realtà”.

Leggi il seguito

Umberto Tozzi spiazza: “Voglio un mondo gestito dalle donne, quello degli uomini ha fallito e non mi piace più. Chi partorisce ha rispetto degli altri”.

“Sono nato per sbaglio al nord mi sento del sud e guai se scendo dal letto con il piede sinistro, è il primo pensiero appena sveglio”

“Voglio un mondo gestito dalle donne, quello degli uomini ha fallito e non mi piace più. Chi partorisce ha rispetto degli altri”. E aggiunge: “Sono nato per sbaglio al nord mi sento del sud e guai se scendo dal letto con il piede sinistro, è il primo pensiero appena sveglio”. E’ insofferente Umberto Tozzi a Radio Club 91. Il cantante è rientrato dall’Australia un mese fa dopo 3 anni di silenzio, con un nuovo album dal titolo “Ma che spettacolo”.

Leggi il seguito

Musica, Paolo vallesi: “Non ho cambiato voce per colpa del fumo. Ma perché sono cresciuto”

“D’altronde per Baglioni è stato lo stesso. Non so se ha fumato l’impossibile” e lancia un appello a Conti “fiorentino come me: l’anno prossimo vorrei partecipare a Sanremo. Fare la spesa è diventato un incubo. La mia battaglia quotidiana è il supermarcket. Mi chiedono: ma canti ancora? Se non ti vedono in televisione non esisti. In realtà ho fatto tante cose: ho scritto colonne sonore e prodotto emergenti. Io sex symbol? Arricchite gli ottici, arrivo esimo dal punto di vista estetico. Ma ho il grigiore in testa che piace alle ragazze e miglioro come il vino”

Leggi il seguito