Lavoro; i dati ISTAT preoccupano, situazione critica secondo Brunetta

Sono le affermazioni di Renato Brunetta, presidente dei deputati di Forza Italia prendendo parte stamani alla trasmissione televisiva “Agora’ Estate”

 

“Preoccupano molto gli ultimi dati Istat sull’occupazione. Da vecchio professore di economia del lavoro posso dire che la situazione e’ molto critica: durante l’anno normalmente ci sono due trimestri che vanno bene e due che vanno male. I trimestri che vanno bene normalmente sono primavera-estate per via del turismo e dell’agricoltura e perche’ quando fa caldo si lavora di piu’, mentre i trimestri che vanno male sono autunno-inverno per ragioni ovvie, per la cosiddetta stagionalita’. Quando l’occupazione non va bene nei trimestri ‘buoni’ vuol dire che il mercato del lavoro non funziona o non funziona bene”.

Leggi il seguito

Referendum, la Campania dice NO. Domani manifestazione Forza Italia

 

“La Campania dice No”. Questo il tema dell’evento organizzato dal Coordinamento di Forza Italia della Campania in collaborazione con il Comitato per il No alla Riforma Costituzionale. L’appuntamento è per DOMANI, venerdì 7 ottobre 2016, alle ore 17,30, presso l’Hotel Mediterraneo di Napoli, in via Ponte di Tappia, 25. (altro…)

Leggi il seguito

Referendum, la Campania dice No, venerdì manifestazione Forza Italia a Napoli

 

“La Campania dice No”. Questo il tema dell’evento organizzato dal Coordinamento di Forza Italia della Campania in collaborazione con il Comitato per il No alla Riforma Costituzionale. L’appuntamento è per venerdì 7 ottobre 2016, alle ore 17,30, presso l’Hotel Mediterraneo di Napoli, in via Ponte di Tappia, 25. (altro…)

Leggi il seguito

Le dimissioni di Federica Guidi e le botte da orbi sul governo Renzi

Quando hai costruito tutto un percorso mediatico per esaltare l’importanza dell’Italia nel mondo, ma anche di chi sta ai vertici del governo, eppoi ti arriva una inaspettata macchia nera d’inchiostro sul progetto, c’è da incavolarsi di brutto, specie se sei  a Washington, al Nuclear Security Summit.
a cura di Elia Fiorillo

(altro…)

Leggi il seguito

Primarie come prima, peggio di prima

a cura di Elia Fiorillo
Erano su per giù le undici di sabato mattina quando al gazebo delle Gazebarie  di corso Marconi a Roma, quasi dirimpetto alla Feltrinelli,  si presenta Renato Brunetta. E’ lì per attirar gente che votino a favore del candidato Fi a sindaco di Roma, ovvero Guido Bertolaso. Brunetta stringe mani e accentua il sorriso, già stereotipato sul viso,  mentre vengono scattati selfie con lui in primo piano.
Non c’è a quell’ora molta affluenza di votanti. Una signora si allontana  brontolando che con piacere avrebbe detto “no” a Bertolaso, ma non l’ha fatto per non accrescere il quorum dei partecipanti alle false primarie. “Queste sono delle c…azzebarie” dice scuotendo la testa. Al di là del mancato voto di protesta della donna incavolata, i partecipanti alle Gazebarie sono tra i 48 mila e i 50 mila romani che hanno votato al 96,7 per cento per l’ex responsabile della protezione civile. I dati non sono verificabili e bisogna fidarsi di chi li dà, appunto gli organizzatori della  kermesse.

Leggi il seguito