Sanità, D’Anna (Federlab): “Basta falsi allarmi e propaganda elettorale sui laboratori di analisi in Campania”

Federlab –  “Grazie alla normativa adottata nel 2013 dalla Regione Campania in materia di riorganizzazione della rete, le cosiddette multinazionali hanno rilevato, appena cinque laboratori di analisi su 620 e tutti di grandi dimensioni.
Ogni altra voce allarmistica è pertanto destituita di fondamento e tendenzialmente volta all’elusione della legge che disciplina la materia e che rappresenta uno dei punti obbligati del piano di rientro dal debito a cui è vincolata la nostra regione”.

 

 

Leggi il seguito

La cultura può salvare l’alto casertano

Cultura – “C’è una visone strategica che potrebbe salvare il rilancio del nostro territorio. Promuovere interventi integrati capaci di parlare non più al recupero e alla valorizzazione di un sito culturale, ma al rilancio di un distratto culturale che tiene insieme turismo, sviluppo, paesaggio, trasporti, giovani, lavoro, partecipazione e fa lavorare in sinergia tutti i Comuni di un’area fuori da ogni campanilismo. Un’esperienza che abbiamo sperimentato nel distretto UNESCO che va da Portici a Castellammare di Stabia e che si può ripetere per l’Alto Casertano”.
Lo dichiara Luigi Gallo, deputato del Movimento 5 Stelle e componente della Commissione Cultura della Camera, che ha accompagnato una delegazione di portavoce e attivisti M5S alla scoperta dei siti culturali e turistici dell’alto casertano.

Leggi il seguito

Napoli; rilanciare urbanistica con accordi pubblico-privato

Gianpiero Falco, presidente Confapi Napoli ha affermato che l’associazione è pronta ad affiancare Enti locali su progetti di sviluppo; il project financing può essere la risposta alle ambizioni di crescita di Napoli. Una città di straordinarie potenzialità ma con una finanza pubblica insufficiente a sostenere i piani di riqualificazione di cui ha bisogno. (altro…)

Leggi il seguito

Latina, “adottate” le aree verdi di Piazza Roma

La I.SE.L. s.a.s. di Latina “adotta” l’area a verde di Piazza Roma. L’impresa di servizi si occuperà per un anno della riqualificazione e manutenzione ordinaria delle zone verdi di Piazza Roma in virtù di un contratto di sponsorizzazione siglato con l’Amministrazione Comunale dopo aver partecipato all’avviso con cui il Comune ha aperto la gestione di piazze e spazi verdi cittadini a soggetti privati e associazioni interessati a collaborare per il miglioramento della qualità urbana. (altro…)

Leggi il seguito

Qualiano, Verdi. Nasce il “Giardino della Vita”

Nella zona del “Pozzo Nuovo” uno spazio da riqualificare con alberi da frutta, in ricordo di persone care prematuramente scomparse.  “Riqualifichiamo un pezzo di terreno del Patrimonio comunale trasformandolo in una sorta di agrumeto dei ricordi e raggiungiamo tre obiettivi: sistemazione e riqualificazione di suoli pubblici dismessi e sinora abbandonati, implementazione del polmone verde cittadino e luogo dove il ricordo della morte si traduce in vita.”
Il sindaco Ludovico De Luca e la consigliera dei verdi Giovanna Giglio, commentano la delibera di G.M. n.218, che, su un migliaio di metri di proprietà comunale, nella zona del “Pozzo Nuovo” istituisce il “Giardino della vita”. (altro…)

Leggi il seguito

Salerno, dalla Regione 40 mln per finanziare opere e infrastrutture

ACS Salerno: Importante opportunità: subito un parco progetti per la riqualificazione e il rilancio del territorio

 

È stato pubblicato sul BURC n. 47 del 14 luglio scorso il Bando per la costituzione di una graduatoria finalizzata al finanziamento della progettazione di infrastrutture, in esecuzione della Delibera di Giunta regionale n. 244 del 24/05/2016.

Già nel febbraio scorso (D.G.R. n. 38 del 2/02/2016) la Giunta aveva attivato un Ufficio Speciale per la definizione e l’accelerazione, tra le altre cose, delle procedure di finanziamento di progetti relativi ad infrastrutture, e il finanziamento della progettazione realizzata da Enti Pubblici nel territorio della Regione Campania, a mezzo di fondi rotativi.

Leggi il seguito