SCHOOL MOVIE – “Rassegna Cinematografica per gli Istituti Scolastici”

Lunedì 3 luglio 2017, alle ore 10.30, presso il Salone Bottiglieri della Provincia di Salerno, si svolgerà la conferenza stampa di presentazione della 5ᵃ  edizione di “School Movie – Rassegna Cinematografica per gli Istituti Scolastici”.

Una kermesse, nata nel 2013 da un’idea di Enza Ruggiero e prodotta dalla Marketing&Consulting, che si rivolge agli alunni delle scuole primarie e secondarie di primo grado, che si trasformano in attori protagonisti, registi e sceneggiatori dei cortometraggi realizzati dai singoli istituti.

 

Leggi il seguito

Solidarietà; LILT Napoli con i piccoli degenti dell’oncologia pediatrica “L. Vanvitelli”

In Campania 150 nuovi casi l’anno ma non vi sono sostanziali differenze geografiche

In Italia, ogni anno, sono circa 1.500 i nuovi casi di tumori pediatrici nella fascia d’età 0-14 anni, mentre sono circa 850 quelli rilevati in quella 15-19 anni. In Campania, nella fascia d’età 0-14 anni sono attesi circa 150 nuovi casi all’anno. Da rilevare che, per quanto riguarda la distribuzione, non vi sono sostanziali differenze geografiche. Le Leucemie acute ed i Linfomi di Hodgkin e non Hodgkin rappresentano circa il 50% di tutte le neoplasie. I Tumori del Sistema Nervoso centrale rappresentano la patologia più frequente dopo le leucemie acute.

Leggi il seguito

Comicon Off, 4 grandi disegnatori napoletani al Motor Village

 

Napoli è davvero la città del fumetto. Il legame fra quest’arte tanto amata e la città è strettissimo, seminato nelle scuole tra le migliori a livello internazionale, coltivato con le numerose fumetterie, sbocciato in una tradizione solida fatta di sceneggiatori e disegnatori tra i migliori del panorama italiano e mondiale, esposto e apprezzato nel consolidato appuntamento annuale del Comicon. (altro…)

Leggi il seguito

Premio Ranieri Filo della Torre

Presso la sede della Confagricoltura a palazzo Della Valle in Roma si è tenuta la cerimonia conclusiva per l’assegnazione dei premi ai finalisti del Concorso culturale intitolato a Ranieri Filo della Torre che, in varie sezioni, si è posto l’obiettivo di esaltare sul piano artistico il mondo dell’olivicoltura. L’iniziativa è stata promossa dall’Associazione Pandolea, che unisce in sé donne imprenditrici di piccole e medie imprese, produttrici di olio extravergine di qualità. (altro…)

Leggi il seguito

Marcello, legittimato il ruolo di revisione legale del collegio sindacale

AVERSA – “Il decreto legislativo sulla revisione legale che ha recepito la direttiva comunitaria in Italia presenta una particolarità significativa: il riconoscimento indiretto del ruolo del Collegio Sindacale”. Lo ha detto Raffaele Marcello, consigliere nazionale dei commercialisti italiani intervenendo al forum “Norme di comportamento del collegio sindacale e del sindaco unico nelle società non quotate”promosso dall’Odcec di Napoli Nord, presieduto da Antonio Tuccillo.
“Possiamo dire con grande vigore e con fermezza che il lavoro del Consiglio Nazionale dei dottori commercialisti ha portato il Collegio Sindacale ad essere legittimato nel ruolo di revisore legale”.
“I commercialisti contribuiscono in maniera determinante al controllo sistematico della revisione all’interno delle aziende – ha evidenziato Tuccillo – però esprimono viva preoccupazione per ‘aumento considerevole delle azioni di responsabilità messe in atto che troppo spesso coinvolgono il patrimonio personale del professionista, spesso confuso con l’attivo di procedure fallimentari”.
Per il professor Domenico Giovanni Ruggiero, associato di  Diritto Privato presso la Seconda Università di Napoli, “è opportuno comparare la responsabilità del dottore commercialista e in generale del professionista a quello che è il modello previsto dal Codice Civile. Spesso accade che i tribunali eccedano nelle iniziative, in particolare nei confronti del Collegio Sindacale, nella speranza di rintracciare quelle risorse che servono a soddisfare l’azione dei creditori. Lo si può comprendere ma bisogna evidentemente porre un freno perché le regole previste nel nostro Codice Civile ci sono e vanno applicate”.
“E’ necessario ristabilire un minimo di equilibrio tra chi effettua il ruolo di revisore legale e chi accerta eventuali atti illeciti”, osserva Bruno Miele, vicepresidente Odcec Napoli Nord. “Bisogna verificare che ci siano realmente fatti imputabili ai professionisti e solo successivamente avviare i ricorsi per il risarcimento del danno”.
“Stiamo lavorando per contribuire ad un aggiornamento sui criteri per l’applicazione puntuale di tutte le norme di comportamento in relazione all’attività di revisione con l’applicazione dei principi fondamentali. L’auspicio – ha ilustrato Vincenzo Cardo, presidente della Commissione Principi di revisione e Collegi Sindacali – è di puntare sempre più su qualità e puntualità delle nostre attività, magari prevedendo un sistema premiale che possa consentire di limitare le responsabilità quando è dimostrabile, sulla base di quelle che sono le normative di riferimento, che abbiamo agito nel pieno rispetto della legge e con assoluta diligenza professionale”.
All’incontro hanno partecipato Vincenzo Natale, consigliere delegato dell’Odcec Napoli Nord, e Francesco Fimmanò, ordinario di diritto commerciale dell’Università del Molise.

Leggi il seguito

Moretta, nella governance ruolo cruciale dei commercialisti

NAPOLI –  “Oggi il tema della governance societaria è di grande attualità, specie quando compiti sempre più rilevanti vengono assegnati alla nostra categoria professionale che deve controllare, valutare e vigilare sui comportamenti di chi amministra. In questo senso i seminari di studio organizzati dalle diverse Commissioni dell’Ordine, oltre a garantire la formazione e l’aggiornamento dei propri iscritti, tendono a creare un momento di riflessione su aspetti di una materia professionale che resta molto articolata”. Lo ha detto Vincenzo Moretta, presidente dell’Ordine dei dottori commercialisti e degli esperti contabili di Napoli, presentando il forum  “La centralità del Collegio Sindacale nella Governance Societaria”, in programma oggi pomeriggio alle ore 15.00, presso la sede dell’Ordine, in Piazza dei Martiri 30. (altro…)

Leggi il seguito

Terziario: giovedì a Napoli la presentazione delle iniziative dell’ente bilaterale

Pietro Russo di Confcommercio
Pietro Russo di Confcommercio

Domani, giovedì 23 luglio alle ore 11, si terrà, presso la sede di Confcommercio Napoli (Piazza Carità 32), la conferenza stampa dell’Ente Bilaterale Terziario della Provincia di Napoli.

Nel corso dell’incontro verrà firmato dell’accordo territoriale ex art. 66 bis del CCNL terziario e saranno presentate le iniziative dell’Ente relative al bando per le borse di studio 2015, ai corsi gratuiti di formazione inglese di base riservati ai commessi dei negozi di Napoli e provincia associati, oltre alla presentazione del nuovo portale internet dell’Ente.
All’incontro, introdotto da Pietro Russo, presidente di Confcommercio Napoli, interverranno i quadri dirigenti dell’EBITER: il numero uno Raffaele Lieto, il vicepresidente Andrea Ruggiero, i consiglieri Stefania Chirico, Carmine D’Alessandro, Antonio Sbrescia, Gennaro Strazzullo e il direttore Luigi Di Raffaele.

Leggi il seguito

Ruggiero (FI): “De Siano spieghi se la lista Forza Italia sarà composta da esponenti del centrosinistra

“Siamo tutti pronti a rispettare le regole del partito, ma il Coordinatore regionale De Siano deve spiegare se le candidature irpine per le prossime elezioni regionali saranno espressione del territorio e di Forza Italia, o se intenda ratificare una lista composta da esponenti del centrosinistra.” Lo afferma Antonia Ruggiero, consigliere regionale di Forza Italia.
“In Irpinia – prosegue Ruggiero – siamo ormai al grottesco: il Coordinatore provinciale, dopo aver portato il partito al 6%, intende proporre la candidatura di due persone che, seppur stimabili dal punto di vista personale, nel loro recentissimo passato si sono distinte per la loro totale avversione al Presidente Berlusconi. La perspicacia del Senatore Sibilia è tale da voler candidare nientedimeno che un esponente di spicco del Partito Democratico, l’ex sindaco di Avellino; un signore che fino all’altro ieri considerava il Presidente Berlusconi un nemico da combattere con ogni mezzo e che, ora, dopo aver perso le primarie del Pd per le politiche del 2013, dice di essersi convertito ai valori di Forza Italia.”

Leggi il seguito