Infinity, l’involtino di pizza Magna Grecia con yogurt greco

A Napoli è stato inventato l’involtino di pizza della Magna Grecia.
Si chiama “Infinity giri di pizza” e l’ha ideato il pizzaiolo filosofo Luigi D’Auria,

 

che agli ingredienti tradizionali ha unito estro, passione per Platone e prodotti light, per rendere ancora più piacevole mangiare la pizza d’estate. Ha così sfornato una girandola di sapori: pomodori datterini, fior di latte di Sorrento e yogurt greco, che hanno dato vita a uno speciale giro di pizza per chi segue la dieta mediterranea. L’idea è nata dalla voglia di ricercare prodotti d’eccellenza del territorio campano e della Grecia per innovative creazioni. Ed ecco servito l’involtino di pizza “summer edition”, che ha racchiuso tutti i profumi dell’estate.

Leggi il seguito

A San Sebastiano al Vesuvio sapori e motori antichi

Il 2 giugno VII edizione del Memoriale Raffaele Nocerino & Giuseppe Calviati

SAN SEBASTIANO AL VESUVIO – Il Raduno di auto e moto d’epoca del 2 giugno nasce da un’idea proposta dai fratelli Nocerino (Agostino e Giovanni) e Calviati (Pasquale e Luigi) che nel 2010 decidono di organizzare un raduno di auto e moto storiche dedicato ai rispettivi papà, Raffaele Nocerino e Giuseppe Calviati, storici commercianti legati al mondo dei motori attivi fin dagli anni 50, rispettivamente nella distribuzione di carburanti, lubrificanti e nella vendita di ricambi ed accessori auto, e scomparsi entrambi nel 2008.
Così è stato creato il “Memorial Raffaele Nocerino & Giuseppe Calviati”, che quest’anno raggiungerà la settima edizione.

Leggi il seguito

A Cervinio (Caserta) “Natale e Sapori”

Conto alla rovescia a Cervino, in provincia di Caserta, per l’inaugurazione del più grande Christmas Park d’Italia: “Natale e Sapori” ovvero la kermesse ideata da Carmela Carfora in uno spazio di 80mila metri quadrati dove da sabato 3 fino al 26 dicembre grandi e piccini potranno immergersi in una no stop di giochi ed eventi per far divertire tutti, bambini e non solo, tra arte presepiale, magie circensi, renne vere e molto altro ancora. (altro…)

Leggi il seguito

Un dolce incontro a Palazzo Caracciolo; A Natale si cerca il Panettone perfetto

A cura di Valentina Nasso Il 18 novembre Napoli viene scelta per una gara che vede come protagonista il panettone, ospite gradito conferma l’apertura della città verso nuovi confini e nuovi orizzonti culinari.Palazzo Caracciolo ancora una volta centro nevralgico delle belle iniziative partenopee, il suo cortile estremamente versatile si è prestato come arena, regalando suggestioni sempre nuove, per la sfida tra grandi Maestri pasticcieri.
Connubio perfetto: il panettone, non più solo natalizio ma presente ormai in ogni stagione  e l’eccellenza della scuola campana che oltre a mostrare grande interesse per il dolce milanese dalla particolare forma a cupola si è distinta nella sua preparazione. (altro…)

Leggi il seguito

Capri, non solo faraglioni. Da Amitrano la cucina fa dimenticare persino il panorama

Lo Chef Gennaro Amitrano
Lo Chef Gennaro Amitrano

Prenotare da Gennaro Amitrano, a Capri è decisamente una fortuna. Appena venti posti per un’esperienza gastronomica unica che riesce persino a far accantonare la magia dei faraglioni, il fascino della piazzetta, l’incanto della grotta Azzurra e lo splendore dei giardini di Augusto. Sì, un posto per andare oltre il panorama e immergersi in una stanza di sapori in cui ritrovare l’autenticità di ogni singolo ingrediente.

E’ come essere bendati e godere appieno del cibo. Senza distrazione alcuna. Perché qui è il piatto a calamitare tutta l’attenzione. Tutto è concentrato sui profumi e i sapori delle singole preparazioni.
Il trionfo è la spigola (in carta: branzino) che viene servito con puré di piselli e la sua salsa. Una portata sobria che

Leggi il seguito

Pizze d’autore a “Città del Gusto” di Salerno

 

Il goloso percorso gourmet firmato dal maestro pizzaiolo Enrico Zambardino
Proseguono i golosi appuntamenti di Città del gusto Salerno, la nuova sede campana del Gambero Rosso, sempre più in fermento e parte integrante della movida cittadina, già vero e proprio punto di riferimento degli appassionati di cibo, cultura e bon vivre di tutta la provincia.

 

Leggi il seguito