Sarro: “Lo split payment è una misura vessatoria”

 

Il parlamentare lo ha detto al forum promosso dai commercialisti

Vincenzo Moretta, per i professionisti la situazione è insostenibile

 

NAPOLI – “I riflessi dello split payment sono altamente negativi perché determinano una riduzione degli spazi di manovra dell’attività professionale attraverso un restringimento della liquidità, che nell’ambito delle libere professioni rappresenta l’ossigeno.

Va anche valutato un appesantimento di quelli che sono gli oneri burocratici e gli adempimenti al fisco, che finiscono per aggravare la situazione anziché alleggerirla.

Leggi il seguito

Gori, Anticorruzione dà ragione all’M5S: il commissario dell’ATO3 Sarro è incompatibile

“L’Anac dà ragione al Movimento 5 Stelle dichiarando incompatibile la posizione di Carlo Sarro, parlamentare di Forza Italia e commissario straordinario dell’Ente d’ambito sarnese-vesuviano per i servizi idrici. Stiamo parlando di un uomo che è riuscito per anni a ricoprire un ruolo chiave sulla gestione del servizio idrico lì dove è stato privatizzato con la Gori, dove l’Acea ha la maggiore partecipazione azionaria con il 37%”.

Lo affermano i deputati M5S in Commissione Ambiente e il deputato campano Luigi Gallo commentando la risposta ricevuta oggi dall’Autorità Nazionale Anticorruzione. L’Autority procederà, difatti, alla contestazione e poi alla revoca dell’incarico di Commissario a causa dell’incompatibilità nei confronti di Carlo Sarro, così come avanzato dal M5S che ha chiesto la “sospensione di Sarro da Commissario dell’ATO3, in rispetto del decreto legislativo 39 del 2013”.

Leggi il seguito