Pompei, Scavi. D’Anna, Langella e Milo (Ala): “Intervengano Franceschini e De Luca”

Pompei, Scavi – Apprendiamo, da una lettera esposto firmata dal responsabile del comitato territoriale del bacino del Sarno, che nell’area demaniale degli Scavi di Pompei, a pochi passi da via Plinio e dalla porta di Stabia, starebbe nascendo un grosso edificio direzionale destinato ad ospitare uffici.

 

Leggi il seguito

Testamento biologico – Silvia Giordano (M5S): “finalmente abbiamo vinto questa battaglia di libertà”

Testamento biologico – Assistere alla seduta del Senato, vedere approvata la legge sul testamento biologico e sedere accanto a Mina Welby è stata l’emozione più forte che ho vissuto in questi cinque anni trascorsi in Parlamento.




Quella sulle Dat è stata per me la battaglia di tutte le battaglie fatte contro i giochi di potere, i ricatti politici e i pregiudizi di chi si nasconde dietro la religione cattolica per mascherare la propria indifferenza. Tutti sanno che questa è stata anche una battaglia personale, perciò ho voluto presentare una legge a mio primo nome. Una battaglia che ho combattuto in nome di mia madre: una donna malata di Sla per sette anni che ci ha lasciato lo scorso gennaio. Una donna che ha deciso di vivere nonostante fosse imprigionata in un corpo immobilizzato.

Leggi il seguito

Ischia – Dl fisco: Barani (Ala-Sc), fondi grazie a noi nel silenzio della Regione Campania 

Ischia – “Voteremo la fiducia su questo provvedimento, soprattutto perché abbiamo visto riconosciute due grandi battaglie:
la rottamazione delle cartelle, da noi proposta un anno fa, e i fondi per Ischia, dopo il terremoto del 21 agosto.

 

 

Abbiamo insistito tanto su questo perché si tratta di una questione di giustizia sociale, portata avanti per riconoscere agli ischitani gli stessi diritti che hanno avuto altri territori colpiti da eventi sismici. L’Esecutivo, che ha recepito delle proposte di modifiche a prima firma di Antonio Milo, ci ha anche ringraziato perché abbiamo impedito una brutta lacuna”. Così il senatore Lucio Barani, presidente del gruppo Ala-Sc, intervenendo in Aula sulla fiducia al decreto fiscale.

Leggi il seguito

Rosatellum – Mdp aderisce a manifestazione di domani 

Speranza: “No a Parlamento di nominati” 
Con una nota il coordinamento di Articolo Uno – Mdp, fa sapere che prenderà parte alla manifestazione di domani  pomeriggio nelle vicinanze del Senato, contro il Rosatellum, promossa dal ‘Coordinamento per la Democrazia Costituzionale’.

“Per noi, ha dichiarato Roberto Speranza, resta fondamentale che il prossimo Parlamento non sia nominato da pochi capi a Roma ma sia scelto direttamente dal voto dei cittadini”.
A continuazione della nota, Articolo Uno – Mdp fa sapere che ha inoltre esaminato con attenzione il risultato referendario in Lombardia e Veneto, rilanciando la necessità di un federalismo cooperativo e solidale.

Leggi il seguito

Elezioni. I leader politici e il rintontimento “de bucie”

a cura di Elia Fiorillo
Elezioni “… E m’aritontoniva de bucie”. Un po’ d’anni fa Gabriella Ferri e Nino Manfredi avevano nel  loro repertorio di canzoni in romanesco anche “Tanto pe cantà”. Una canzonetta che si concludeva con il rintontimento di bugie praticato da un primo amore. Una storia vecchia come il mondo.

 

 

 

Leggi il seguito

Vesuvio, Langella (Ala-Sc) interroga il ministro Galletti: “Mancato accesso al cratere danneggia molti Comuni, Strada Matrona va riaperta”

“A  seguito dei numerosi incendi che hanno colpito il parco del Vesuvio, i danni riportati dal sentiero ‘La Strada Matrone’ ne impediscono il transito rendendo così inaccessibile il varco sud-est del cratere”. Lo scrive, in un’interrogazione rivolta al ministro dell’Ambiente Gian Luca Galletti, il senatore del gruppo Ala-Sc (Alleanza LiberalPopolare Autonomie-Scelta Civica) Pietro Langella.

 

 

 

Leggi il seguito

Pd e Dp, un divorzio all’italiana

 a cura di Elia Fiorillo  Matteo Renzi ha provato a mettere tra la sua persona e la scissione del Partito democratico ben ottomila chilometri di distanza. E’ andato in California sia per “ossigenare il cervello” ma anche per avere spunti che vorrebbe fare arrivare in Italia sull’innovazione e lo sviluppo di quella realtà. Idee da carpire per la prossima campagna elettorale interna ed esterna al Pd?

(altro…)

Leggi il seguito

Sanità, D’Anna (ALA): “Fondi in Campania solo per case di cura. No a corsie preferenziali. Intervengano De Luca e Lorenzin”

“A riprova del fatto che non v’è mai stata alcuna intesa dai contorni opachi con il presidente della giunta regionale della Campania Vincenzo De Luca, siamo qui a rendere nota l’ultima alzata d’ingegno dei commissari Joseph Polimeni e Claudio D’Amario i quali, per quanto riguarda la crisi del comparto della sanità privata accreditata ed il conseguente blocco delle prestazioni (dovuto alla sottostima del reale fabbisogno prestazionale), hanno ritenuto di dover concedere una deroga alle sole case di cura”.
(altro…)
Leggi il seguito