Oltre l’80% di adesione allo sciopero della CISL FP di Latina del personale comunale di Aprilia di sabato 22 aprile u.s..

Grandissima partecipazione dei dipendenti apriliani allo sciopero della CISL FP di Latina. Oltre l’80% dei dipendenti ha deciso di aderire allo sciopero di sabato 22 aprile scorso, per manifestare ancora una volta il loro dissenso alle politiche sul personale della Giunta Terra. (altro…)

Leggi il seguito

Cultura, M5S: Palazzo Fuga, la folle ipotesi di vendita del finto masaniello

 

Troviamo gravissimo che il Comune di Napoli sia intenzionato a vendere i ‘tesori’ della città per fare cassa. Tra i beni storici che De Magistris e la sua sgangherata Giunta vorrebbe dismettere figura anche il Real Albergo dei Poveri. (altro…)

Leggi il seguito

Latina – Emergenza freddo. 5 le scuole chiuse sul territorio comunale  

A seguito dell’ordinanza emessa ieri dal Sindaco Damiano Coletta, su indicazione dei dirigenti scolastici sono stati chiusi cinque plessi sui 74 presenti sul territorio comunale.
Le scuole interessate sono: la Giovanni Cena che ha chiuso la scuola media di Via Lepanto, ma solo per la giornata di oggi in quanto l’impianto ha ripreso a funzionare; il plesso di Via Tasso dell’Istituto Comprensivo n°5 che rimarrà chiuso fino al 16 gennaio; la Frezzotti-Corradini ha chiuso il plesso di Via Amaseno, nel quale l’impianto è stato comunque ripristinato dai tecnici del Servizio Manutenzioni; la sede centrale dell’Alessandro Volta, in Via Botticelli, fino a sabato; la scuola materna Ciancarelli dell’Istituto Comprensivo Manuzio di Latina Scalo.
In tutti gli altri Istituti le lezioni si sono svolte regolarmente.

Leggi il seguito

Corbara (Sa); La provinciale 2 è chiusa al traffico

Il tratto di strada interessato
Il tratto di strada interessato

La strada provinciale 2 del Valico è temporaneamente chiusa al traffico. E’ questa la disposizione del Sindaco di Corbara Pietro Pentangelo. Il provvedimento si è reso necessario per l’esplosione di un tratto della rete fognaria, a seguito dell’enorme quantità di pioggia caduta in queste ore, e che ha provocato un cedimento nel tratto stradale nei pressi del Municipio. L’ordinanza impone il blocco totale della viabilità e sarà attivo fino al ripristino funzionale del tratto stradale e dopo gli interventi degli enti preposti. Accesso consentito solo a mezzi di soccorso e residenti. La cittadina è al momento divisa in due.

“Si è verificato quanto avevo ampiamente denunciato subito dopo la mia rielezione, per le annose emergenze che vive il nostro territorio – dichiara il Sindaco Pietro Pentangelo – Le condizioni in cui versa la strada provinciale e la rete idrica e fognaria che necessitano di ammodernamento e potenziamento non più derogabili”
Leggi il seguito

Qualiano, Verdi. Nasce il “Giardino della Vita”

Nella zona del “Pozzo Nuovo” uno spazio da riqualificare con alberi da frutta, in ricordo di persone care prematuramente scomparse.  “Riqualifichiamo un pezzo di terreno del Patrimonio comunale trasformandolo in una sorta di agrumeto dei ricordi e raggiungiamo tre obiettivi: sistemazione e riqualificazione di suoli pubblici dismessi e sinora abbandonati, implementazione del polmone verde cittadino e luogo dove il ricordo della morte si traduce in vita.”
Il sindaco Ludovico De Luca e la consigliera dei verdi Giovanna Giglio, commentano la delibera di G.M. n.218, che, su un migliaio di metri di proprietà comunale, nella zona del “Pozzo Nuovo” istituisce il “Giardino della vita”. (altro…)

Leggi il seguito

Riforma del Welfare, la Regione Lazio incontra gli amministratori dei Comuni della provincia e il Terzo Settore sul prossimo Piano sociale regionale 2016-2018

Si è parlato della riforma del servizio socio-sanitario e dei nuovi scenari aperti dalle legge 11/2016 recentemente approvata in Consiglio regionale questa mattina nella sala Enzo De Pasquale del Comune con l’Assessore alle Politiche Sociali della Regione Lazio, Rita Visini, scesa dalla capitale per l’occasione. (altro…)

Leggi il seguito

Comune Napoli: Tagli al welfare, Impegno (Pd): «Ragazzi disabili senza assistenza, questa la rivoluzione di de Magistris»

“Il Comune di Napoli ha negato l’assistenza ai disabili nelle scuole con i tagli al welfare adottati nel bilancio di previsione approvato ad agosto». Così il deputato napoletano del Pd, Leonardo Impegno. «Non sono stati previsti i finanziamenti per fronteggiare il bando di gara che sarebbe stato utile ad assegnare ai 109 operatori osa, delle cooperative, il servizio di assistenza ai ragazzi diversamente abili per le scuole materne e superiori. Inoltre – aggiunge Impegno – i ritardi sul passaggio dei lavoratori della Napoli sociale in Napoli servizi hanno annullato di fatto anche il servizio di accompagnamento dei disabili, in capo alla partecipata del terzo settore. Oggi è il primo giorno di scuola, ma non per i ragazzi diversamente abili, che si ritrovano in un colpo solo, senza assistenza e senza accompagnamento”. 

(altro…)

Leggi il seguito

Gigli di Brusciano, annullato lo spettacolo pirotecnico

Il sindaco di Brusciano Giosy Romano
Il sindaco di Brusciano Giosy Romano

Il sindaco Romano: La città rispetta il giorno di lutto nazionale Lo spettacolo pirotecnico previsto questa sera a conclusione dei festeggiamenti per la 141° edizione della Festa dei Gigli di Brusciano non avrà luogo, in segno di cordoglio nel giorno dei funerali per le vittime della città di Amatrice.
“Con questo gesto la città di Brusciano –spiega il sindaco Giosy Romano- continua ad essere vicina ai terremotati di Marche, Lazio ed Abruzzo. In questo modo sarà possibile realizzare altri gesti concreti in favore di chi ha perso tutto in questa terribile tragedia che ha colpito l’Italia”.
Il resto del programma rimane invariato con l’esibizione in piazza XI settembre della Minale Band con la partecipazione di Gigi Finizio.

Leggi il seguito

Terza età; Isaia (Federsociale): pronti ad accogliere anziani fragili

NAPOLI – “Abbiamo deciso di rispondere all’appello del Sindaco di Napoli e siamo pronti ad accogliere le persone anziane fragili, bisognose di cure ed assistenza socio-sanitaria”. Lo ha detto oggi Salvatore Isaia, presidente di Federsociale e dell’Osservatorio Regionale per la Terza Età, che fanno riferimento alla Confcommercio Imprese per l’Italia della provincia di Napoli, presieduta da Pietro Russo.
“L’obiettivo non è certo quello di sostituirsi al servizio pubblico, ma di offrire una collaborazione concreta al sistema complesso di assistenza sanitaria territoriale e residenziale. Dal 1° agosto è attivo 24 ore al giorno il ‘call center della solidarietà’, promosso da Federsociale in collaborazione con Federfarma e un gruppo di giovani volontari, a cui sono giunte numerose segnalazioni di aiuto da parte di anziani rimasti soli in città. E’ necessaria una nuova programmazione a favore delle persone fragili – ha concluso Isaia – ottimizzando le esigue risorse economiche disponibili, coinvolgendo anche tutte le strutture presenti sul territorio cittadino e metropolitano”.

Leggi il seguito