Anche a Napoli si può diventare Social Digital Manager

 

 

In programma dal 15 maggio al 21 giugno 2018 presso l’Ente di formazione Campania Sviluppo

 

NAPOLI – Realizzare strategie di comunicazione con gli strumenti più utilizzati nel lavoro di Social Media Manager, Web marketing, Responsabile comunicazione, Esperto di Fotografia. Questo l’obiettivo del Corso di Social Digital Manager in programma dal 15 maggio al 21 giugno 2018 presso l’Ente di formazione Campania Sviluppo. Tra i docenti Ciro Fusco dell’Ansa.

Il corso dura 64 ore suddivise in vari giorni della settimana dal 15 maggio al 21 giugno 2018 (max 10 corsisti ad aula) tra aula e pratica on the job. Costo 490 euro a persona Info: Campania Sviluppo – Piazza Garibaldi, 26. Napoli – Telefono: 081262800. E-mail: *protected email*

Leggi il seguito

Nissan, Sumitomo Corporation e 4R insieme
 per riciclo batterie delle auto elettriche

Nissan – Sarà la prima fabbrica giapponese specializzata nel riutilizzo e nel riciclo delle batterie agli ioni di litio dei veicoli elettrici
Aprirà presto il primo stabilimento giapponese specializzato nel riuso e riciclo delle batterie agli ioni di litio provenienti dai veicoli elettrici, a fronte della crescente domanda di auto elettriche. La nuova fabbrica – situata nella cittadina di Namie, in Giappone orientale – sarà gestita da 4R Energy Corporation, una joint-venture tra Nissan e Sumitomo Corporation.

Leggi il seguito

Professioni, oltre 200 commercialisti approvano il bilancio dell’Ordine

Moretta: “Tuteliamo la categoria e puntiamo sulla specializzazione

NAPOLI – Oltre duecento commercialisti hanno approvato la relazione previsionale e programmatica al conto preventivo 2018 dell’Ordine dei dottori commercialisti e degli esperti contabili, presieduto da Vincenzo Moretta. All’incontro era presente anche il segretario nazionale dei commercialisti italiani, Achille Coppola.

“Le linee guida dell’Ordine si muovono su tre direttrici: sviluppo della professione e sua tutela; formazione, specializzazioni e ricerca; efficienza, efficacia e trasparenza”, ha sottolineato Moretta.

“Puntiamo su azioni di cooperazione e sinergia su temi di sviluppo del territorio, incrementando i rapporti con gli enti locali e nazionali e le istituzioni. Inoltre crediamo molto nell’aggregazione degli studi e nella creazione di reti interprofessionali e società tra professionisti”.

Leggi il seguito