Celiachia & Turismo, corso di formazione per le strutture extra-alberghiere vesuviane

Lunedì 20 novembre alle ore 11 si terrà la conferenza stampa a Torre Annunziata

Si svolgerà per la prima volta nell’area vesuviana, grazie alla fattiva collaborazione dell’Associazione AreV-Od – Rete Vesuviana di ospitalità diffusa, il Corso di “Alimentazione fuori casa”, organizzato dall’Associazione Italiana Celiachia.

L’evento formativo è indirizzato ai titolari e/o ai gestori di strutture extra-alberghiere della zona, vale a dire B&B, affittacamere, case e appartamenti per vacanze, locazioni turistiche, guest-house, ecc.

Leggi il seguito

Nuovi arresti per racket; la soddisfazione del FAI, Federazione delle Associazioni Antiracket ed Antiusura Italiane

Queste le parole del Presidente del FAI ANTIRACKET Ercolano Pasquale Del Prete
“A nome di tutta la FAI, Federazione delle Associazioni Antiracket ed Antiusura Italiane, si esprime soddisfazione per la recente attività investigativa della DDA e del nucleo Carabinieri di Torre Annunziata, culminata con il fermo di esponenti di spicco del nuovo clan Gionta, particolarmente interessati alle estorsioni a commercianti ed imprenditori.”

 

 

Leggi il seguito

Torre Annunziata; le dichiarazioni dell’amministratore del palazzo crollato

Parla l’avvocato Roberto Cuomo e detta alcune precisazioni in relazione a notizie pubblicate nelle ultime ore relative ai lavori all’interno dello stabile.
“A nome e nell’interesse dei proprietari degli appartamenti del Condominio Palazzo Nunziante Torre Annunziata colpito da crollo”.

 

“L’immane tragedia consumatasi con la perdita di vite umane ha determinato nelle 48 ore successive al terribile evento, l’impegno incessante, in una condizione di profondo dolore e sgomento, nel dare il proprio contributo a tutte le Autorità Pubbliche tempestivamente intervenute.
Tuttavia, appare doveroso, alla luce delle varie notizie “battute” sugli organi di stampa, spesso infondate, sicuramente diverse e contraddittorie tra loro, fornire le seguenti precisazioni. Le abitazioni sono state acquistate con atto di compravendita tra privati nel mese di Aprile dell’anno 2016; non esiste alcuna società immobiliare finalizzata alla creazione di strutture alberghiere o B&B; erano in corso lavori di ristrutturazione privata all’interno dei singoli appartamenti del piano primo regolarmente denunciati alle Autorità competenti e del secondo piano in fase di iniziazione.

Leggi il seguito

Quel pasticciaccio brutto delle Olimpiadi a Roma Capitale

A cura di Elia Fiorillo
Di anni ne sono passati proprio tanti. I ricordi però restano vivissimi, come se gli eventi si fossero svolti solo poco tempo addietro. Allora ero solo un ragazzino. Lo sport, in particolare l’atletica leggera, mi appassionava… (altro…)

Leggi il seguito

Giustizia, camera penale minorile: no a soppressione tribunale minorenni

“Il provvedimento che prevede la soppressione dei tribunali per i minorenni con conseguente accorpamento ai tribunali ordinari, approvato alla Camera lo scorso mese di marzo, e ora in Commissione Giustizia al Senato, va rivisto dall’Aula di palazzo Madama. Non si puo’ ragionare solo nell’ottica della spending review senza tener conto delle esigenze degli attori principali che sono i minorenni”.

Leggi il seguito

Campania/Trasporti pubblici, estate nera per turisti penalizzati e a Salerno e provincia scompare il treno locale

il viaggio sperimentale del presidente Abbac Aigo e le considerazioni degli operatori sulla gestione e fruizione beni artistici culturali ed eventi

Il Presidente dell’Abbac Aigo Confesercenti e componente nazionale Assoturismo Agostino Ingenito ha compilato una relazione a seguito di un’analisi territoriale turistica svolta in questi giorni in Campania mediante un tour svolto con alcuni operatori sul territorio regionale. Ecco le indicazioni che sono emerse in merito a trasporti,
infrastrutture viarie e servizi di accoglienza. Per i trasporti pubblici in Campania, si prospetta ennesima estate nera per i turisti che intendono utilizzare i mezzi pubblici per conoscere e raggiungere le diverse mete e località turistiche del territorio.

Leggi il seguito

Trasporto sicuro, M5S: La Giunta non risponde a nostra interrogazione #trasportidipaura

“Treni della Circum fuori controllo: Aggressioni, atti di vandalismo, danneggiamenti e disagi. Almeno due stazioni Torre Annunziata e San Giovanni off limits e in preda a bande”. La denuncia è di Luigi Cirillo, consigliere regionale del Movimento 5 Stelle che aderisce alla denuncia #trasportidipaura promossa da un organo d’informazione.

Leggi il seguito

Gragnano, Cimmino: tram leggero con Castellammare e Torre Annunziata

Il candidato sindaco all’inaugurazione della campagna elettorale all’Hotel Parco
«La promozione e l’organizzazione della mobilità sostenibile passa necessariamente per la riattivazione del collegamento su ferro tra Gragnano, Castellammare e Torre Annunziata tramite una linea metropolitana leggera che consentirà di ridurre gli impatti ambientali, sociali ed economici generati dall’uso dei veicoli privati, oltre a favorire un interscambio strategico con la linea Circumvesuviana, anche considerando l’avvenuta presentazione di apposita realizzazione dell’innesto all’altezza del Viale Europa».

A dirlo è Paolo Cimmino, candidato sindaco di Gragnano sostenuto da sette liste civiche.

Leggi il seguito

Sanità Campania, Langella (ALA): “Gestione commissariale deludente, sindaci in silenzio. Il degrado dell’Asl Napoli 3 Sud continua”

Livelli di inefficienza non più accettabili, Polimeni  chiarisca quali sono gli indirizzi regionali e governativi+++
“Il degrado dell’Asl Napoli 3 Sud continua nell’indifferenza dei vertici dell’azienda, complice la deludente gestione della direzione Commissariale e il colpevole silenzio dei sindaci dell’area”. Lo dice in una nota il senatore del gruppo ALA (Alleanza Liberalpopolare-Autonomie) Pie tro Langella, vicepresidente della commissione Bilancio, rimarcando la mancanza, nel comprensorio vesuviano, di un “modello di sanità più efficace e realmente rispondente ai bisogni, all’assistenza ed alla garanzia per le fasce più deboli”.

Leggi il seguito