Buon compleanno #Galatine. I #60anniconGalatine, tra latte, gusto e bontà

Il nostro belpaese è ricco di storia, tradizioni ed eccellenze che continuano negli anni ad essere veri e propri must. Prodotti, sopratutto gastronomici e dolciari entrati nell’immaginario di tutti e che accompagnano la crescita, lo sviluppo e la formazione di ogni singolo individuo. Quindi se per il concetto di mobilità a due o quattro ruote troviamo la vespa oppure la FIAT 500, all’idea di tavoletta al latte non c’è alcun dubbio siano le Galatine le grandi protagoniste. (altro…)

Leggi il seguito

Iginio Massari, il Re del panettoni a Napoli per incoronare il miglior pasticciere d’Italia

Riunire l’eleganza e le eccellenze di un dolce senza confini, con una carrellata di grandi Maestri, alla ricerca di abbinamenti e scorci partenopei, in un contesto prestigioso, questa la sfida lanciata da Napoli e raccolta da nomi illustri del panorama Nazionale della pasticceria. E così il venerdì 18 novembre dalle 19,30 a Palazzo Caracciolo MGallery by Sofitel (via Carbonara 112) Iginio Massari (il “Maestro dei Maestri”) presiederà la giuria composta da Achille Zoia (“padre” del panettone moderno), Gino Fabbri (Presidente dell’Accademia dei Maestri Pasticcieri Italiani), Vittorio Santoro (Direttore della CAST Alimenti di Brescia), Francesco Boccia (Campione del Mondo di Pasticceria in carica), Pinella Orgiana (Foodblogger), Daniele Riccardi (Chef dell’hotel Caracciolo Mgallery by Sofitel), Annalisa Leopolda Cavaleri (Giornalista Enogastronomica), Luciano Pignataro (Giornalista Enogastronomico) che eleggerà il miglior “Panettone secondo Caracciolo” (www.ilpanettonesecondocaracciolo.it).

Leggi il seguito

Una parte del ricavato donato alle popolazioni terremotate. Così il DiVin Castagne 2016:

I prodotti del territorio fanno bene… in tutti i sensi!
E’ terminata lunedì 31 ottobre la sesta edizione del “DiVin Castagne”, la festa che per quattro giorni ha animato il centro di S. Antonio Abate tra buon cibo, musica e show cooking. Grande affluenza di visitatori nelle quattro serate della manifestazione, tutti accorsi per degustare i tanti piatti fatti con ingredienti dell’antica tradizione culinaria campana.  A fine manifestazione gli organizzatori hanno comunicato che parte del ricavato della manifestazione sarà devoluto in beneficienza per alleviare i disagi che le famiglie di Amatrice e zone limitrofe colpite dal terremoto stanno vivendo.

(altro…)

Leggi il seguito

Trazione e gusto sono al sicuro nel salumificio Spiezia

spiezia-2spiezia-1Ė possibile mantenere intatte le tradizioni artigianali anche in una lavorazione industriale? È questa la grande sfida che stanno affrontando le aziende dell’agroalimentare e della trasformazione che puntano peró ad avere prodotti di qualità.
Nel settore della lavorazione dei salumi, un’esperienza di riferimento può essere quella del Salumificio Spiezia che mantiene intatte tre fasi emblematiche della lavorazione: l’insacco e la legatura che vengono eseguite ancora a mano e la stagionatura, con l’attenzione di una volta.

 

 

 

 

Leggi il seguito

“Antonio Falanga” festeggia 50 anni di progetti insieme

L’azienda “Antonio Falanga srl” festeggia 50 anni di attività, un traguardo importante che sarà celebratodomenica 18 settembre con una giornata di iniziative che si svolgeranno presso lo show room sito in Torre del Greco (via Nazionale, 399).

(altro…)

Leggi il seguito

Flamenco Tango Neapolis a San Domenico Maggiore

Domenica 11 Settembre 2016, alle ore 21.00, Flamenco Tango Neapolis sarà in scena con lo spettacolo “Viento – Da Napoli a Siviglia… a Buenos Aires” nel cortile grande del complesso monumentale di San Domenico Maggiore, in occasione dell’importante rassegna “Estate a Napoli” organizzata dal Comune di Napoli. (altro…)

Leggi il seguito

A Sibenik  in Croazia “Taste the Mediterranean – Degusta il Mediterraneo”

a cura di Harry di Prisco
Dal 26 al 29 maggio la città di Šibenik ospita il 3° Festival Internazionale  Taste the Mediterranean/Degusta il Mediterraneo.  Quest’evento speciale, vuol dire condividere buon cibo e buon vino,  esso unisce gastronomia e cultura, ed è dedicato alla Dieta Mediterranea ovvero al cibo, alla cultura, alle tradizioni, ai prodotti e allo stile di vita che si sono sviluppati durante i secoli lungo le coste mediterranee.

(altro…)

Leggi il seguito

Una storia d’amore fa da sfondo ad un film sulla Madonna delle Galline.

 Sold out ed un successo inaspettato alla prima alla Multisala La Fenice e stasera si ripete con il tutto esaurito. Entusiasmo per il cast e il regista Augusto De Girolamo che ora sognano la distribuzione nazionale
E’ l’amore per le tradizioni e la passione declinata in tante forme, il filo conduttore del film “Pagani- Le Origini” diretto dal giovane regista Augusto De Girolamo. Il film si basa su una trama semplice ed avvincente, in cui fa da sfondo una relazione nata tra due giovani italiani in una location che non ti aspetti: Pagani, popoloso comune dell’Agro Nocerino in provincia di Salerno e il racconto appassionato della tradizionale festa della Madonna delle Galline, un autentico riferimento della cultura e fede popolare internazionale. Un vero film, in un format semplice e di impatto di 35 minuti  per narrare il senso di profonda appartenenza ad un rito antico che affonda nelle radici socio antropologiche del territorio e che nel film si manifesta con riprese d’effetto e immagini assai suggestive. E cosi il suono delle tammorre e delle danze popolari nei cortili di fronte ai tradizionali toselli, la processione della statua della Madonna e quei volativi che riescono a mantenere un equilibrio quasi miracolistico nel frastuono e fragore della festa tra il clamore e le emozioni  senza tempo dei fedeli, fanno da filo conduttore ad una storia d’amore che nasce proprio a Pagani. Ylenia è una ragazza del Nord Italia che sta passando un brutto periodo, un giorno riceve una cartolina da Pagani inviata da un suo vecchio amico e così decide di partire, spinta dalla volontà di andare oltre i problemi che vive quotidianamente. Incontra così Francesco, un giovane  ed autentico paganese, fortemente legato alla festa della Madonna delle Galline ed ai suoi tradizionali riti. Tra i due si sviluppa un sentimento semplice e appassionato che li porta a condividere un amore senza filtri, tra le emozioni e il clima festoso di una città presa dall’evento più sentito dell’anno. Immagini panoramiche, effettuate con l’utilizzo di droni, riti tradizionali,  volti e sguardi che si staccano in un percorso appassionato incentrato sull’amata festa.

Leggi il seguito