Trasporti in Campania; sciopero OR.S.A il 27 aprile

Il Sindacato OR.S.A. ha proclamato uno sciopero di 4 ore, dalle ore 17:40 alle ore 21:40, per lunedì 24 aprile per protestare contro la dirigenza dell’EAV che non intende mantenere le normali relazioni industriali nei confronti delle Organizzazioni Sindacali, così come non intende mantenere una giusta politica nella gestione e nell’organizzazione del personale, ricorrendo sempre più ad atti unilaterali. (altro…)

Leggi il seguito

Trasporti in Campania; congresso straordinario FAISA-CISAL

 

Si svolgerà giovedì 23 marzo 2017 dalle ore 9.30 presso l’hotel Holiday Inn di Napoli al Centro Direzionale Isola E/6, il Congresso straordinario Provinciale e Regionale della Faisa Cisal.   (altro…)

Leggi il seguito

Trasporti in Campania (Forza Italia); assordante il silenzio di De Magistris e sindaci di centrosinistra

“A fine febbraio scorso abbiamo denunciato inascoltati la grave situazione in cui versa la Ctp ed anche oggi, come sta accadendo sempre più spesso, la maggior parte degli autobus sono rimasti nei depositi. Questa volta per motivi di sicurezza legati alla mancata manutenzione ordinaria con grave disagio per i cittadini dei 91 comuni della provincia”. Lo denuncia il Coordinatore di Forza Italia della provincia di Napoli, Antonio Pentangelo, per il quale “alla vigilia delle elezioni dei consiglieri della Città Metropolitana di Napoli l’assordante silenzio di Luigi de Magistris e dei tantissimi sindaci di centrosinistra della Provincia di Napoli aggiunge al danno la beffa”.
(altro…)

Leggi il seguito

Trasporti in Campania, isole al via il potenziamento dei servizi marittimi e bus

Il Presidente della Regione Campania Vincenzo De Luca in queste ore sta lavorando alla soluzione delle problematiche vissute quotidianamente dai residenti e dai numerosi turisti che in questo periodo frequentano le località del golfo, sia per i collegamenti marittimi, che per la movimentazione interna alle isole.
Nei prossimi giorni si concretizzeranno alcuni accordi con altre aziende pubbliche per l’utilizzo sulle isole di ulteriori autobus, superando in questo modo l’attuale momento di crisi vissuto dall’EAV BUS anche nel settore manutentivo. Entro le prossime settimane entreranno in servizio sull’isola di Ischia e Procida ulteriori 25 bus, alcuni acquistati con l’utilizzo di fondi PAC. In questo modo si riuscirà a garantire il pieno servizio previsto dall’esercizio, rispondendo al meglio alle esigenze degli utenti.
Questa mattina, dopo una riunione svolta con alcuni rappresentanti degli armatori, nella quale si è discusso delle tante problematiche legate ai servizi marittimi nel golfo di Napoli, è stata condivisa la necessità di ripristinare i collegamenti attualmente non in esercizio entro i tempi di chiusura della procedura di privatizzazione, prevista per questo mese.

Leggi il seguito