Commercialisti, la legalità quale leva del business e delle attività no-profit

 

Lunedì 25 e martedì 26 giugno focus promosso dall’Odcec Napoli Nord

 

AVERSA – “La legalità quale leva del business e delle attività no-profit: Il modello 231” è il tema della ‘due giorni’ promossa dall’Ordine dei dottori commercialisti e degli esperti contabili di Napoli Nord che si terrà il 25 e 26 giugno presso la sala conferenze ad Aversa (via Diaz, 89).

La compliance al D.lgs. 231/2001 sulla responsabilità amministrativa dell’ente riguarda sia le aziende di grandi dimensioni sia le piccole-medie imprese (PMI). In questo ambito il commercialista, inteso come consulente d’Impresa, ha il compito di favorire la diffusione di modelli organizzativi di prevenzione dei reati, fornendo assistenza nella definizione dei modelli o facendo parte degli Organismi di Vigilanza.

Leggi il seguito

Aversa, inaugurato il nuovo corso “Revisori degli Enti Locali”

 

E’ promosso dall’Ordine dei dottori commercialisti e degli esperti contabili di Napoli Nord in collaborazione con Summa Enti Locali

 

AVERSA – E’ stato inaugurato il nuovo corso “Revisori degli Enti Locali” promosso dall’Ordine dei dottori commercialisti e degli esperti contabili di Napoli Nord, presieduto da Antonio Tuccillo, e realizzato in collaborazione con Summa Enti Locali.

All’incontro sono intervenuti i consiglieri delegati dell’Odcec Napoli Nord Vincenzo Natale e Diego Muso; Ezio Maria Micillo, presidente della Commissione Enti locali; Rosario Del Piano (Summa Enti locali); Gianluca Russo (responsabile dell’area finanziaria del Comune di Sant’Antimo); Marco Caputo (direttore amministrativo dell’Ospedale di Pozzuoli-Ischia) e esperto di enti locali Rosario Poliso.

Leggi il seguito

Fascione: ecco i fondi per sostenere l’internazionalizzazione delle aziende campane

 

L’assessore regionale ha illustrato le due misure messe in campo per le Pmi nell’incontro promosso dai commercialisti di Napoli Nord

 

AVERSA – “La Regione Campania vuole sostenere l’internazionalizzazione delle aziende. Abbiamo deciso di mettere in campo un intervento forte a favore delle Pmi. Questi strumenti devono arrivare in modo capillare  sul territorio per tradurre efficacemente la nostra policy in atti concreti. Sono stati pubblicati due bandi, uno per la partecipazione alle fiere internazionali e il secondo per l’internazionalizzazione che potranno consentire di ‘aggredire’ la sfida dei mercati stranieri. Mettiamo a disposizione 150mila euro ad azienda consentire una concreta espansione”. Lo ha detto Valeria Fascione, assessore regionale all’internazionalizzazione intervenendo al forum promosso dall’Odcec di Napoli Nord.

Leggi il seguito