Moda e fotografia a sostegna della LILT

Uno shooting speciale per celebrare le Top Fashion Model pugliesi.
Ad organizzarlo è la Carmen Martorana Eventi, agenzia di moda e spettacolo affermata a livello internazionale che trasforma giovani modelle in icone di stile e bellezza.

 

 

 

Domenica 29 ottobre, Villa Ciardi, già Conti Curtopassi, lussuosa sala ricevimenti situata nel territorio di Bisceglie, diventerà set del servizio fotografico tutto al femminile. La maestosa dimora nobiliare, il parco secolare e la suggestiva piscina accoglieranno Roberta Molinini, Top Fashion Model 2017, Giorgia Dilernia, Gemma Di Vittorio e Francesca Raffaele, premiate nel master per la loro eleganza e bellezza. All’evento parteciperà anche Ilaria Petruccelli, Top Fashion Model 2016, punta di diamante dell’agenzia, ormai lanciata nel mondo moda, e Angelica Brattoli, giovane talento musicale.

Leggi il seguito

Rifiuti; impianto di Caivano dannoso ed inutile spreco di risorse pubbliche

“L’idea di un impianto per la produzione di combustibile solido secondario da realizzare nello Stir di Caivano è una follia, un sicuro e inutile spreco di risorse pubbliche e, soprattutto, un inaccettabile danno ai cittadini del Caivanese”
Lo afferma il Presidente del gruppo di Forza Italia del Consiglio regionale della Campania, Armando Cesaro.

 

 

 

“Questo progetto è peraltro previsto da un Piano Rifiuti, quello del 2016, non solo ha ricevuto precisi rilievi da parte Ministero dell’Ambiente ma deve essere ancora valutato ed approvato definitivamente dall’Unione Europea che, anzi, ha previsto di affidarne l’esame ad un organismo tecnico indipendente”, sottolinea Cesaro.

Leggi il seguito

(M5S) Saiello: “Luci d’Artista a Salerno, evento a rischio”

“Quest’anno De Luca corre il serio rischio di non vedere l’ evento salernitano – Luci d’Artista – da lui ritenuto il più importante della Campania” perché? “per l’imbecillaggine” dei suoi discepoli”.
“Il maxi bando da milioni di euro per l’ideazione, realizzazione, montaggio e smontaggio delle luminarie di Luci d’Artista finisce in tribunale.

 

 

Leggi il seguito

UE al via la Procura Europea; benissimo voto plenaria

Via libera a larga maggioranza dal Parlamento Europeo a Strasburgo al Regolamento, a firma dell’onorevole Barbara Matera (FI-PPE) che istituisce la Procura Europea.
“La larga maggioranza conseguita dall’assemblea plenaria – afferma l’onorevole Matera, Relatore d’Aula per il PPE – è un ottimo risultato che testimonia la forte volontà della maggior parte degli Stati dell’Unione di fare fronte comune contro le frodi ai danni del Bilancio europeo, un crimine diffuso che pesa sui conti del Bilancio dell’Unione per almeno 600 milioni di euro l’anno”.

 

 

 

Leggi il seguito

EdicolaFiori – Luigi Di Maio, ovvero “Giggino a’ putenza”

A cura di Elia Fiorillo
Luigi Di Maio, ovvero “Giggino a’ putenza”
C’era una volta a Napoli “Giggino ‘a purpetta”, ovvero Luigi Cesaro ex presidente della provincia. Poi arrivò “Giggino a’ manetta”, Luigi De Magistris attuale sindaco. E, in fine, proprio in questi giorni si parla di “Giggino a’ putenza”, destinato a diventare “Giggino o’ presidente” . Si tratta di Luigi Di Maio vice presidente della Camera,  neo candidato al ruolo di presidente del Consiglio dei ministri per i 5Stelle.

 

Leggi il seguito

Circolo Nautico Posillipo ed i suoi 92 anni

Il Corpo Sociale festeggia con gli atleti.
prossimo 21 settembre, giovedì, il Circolo Nautico Posillipo festeggerà i novantadue anni della sua fondazione.

 

 

 


La ricorrenza sarà l’occasione per ribadire con forza la vocazione sportiva, la mission che il sodalizio rossoverde si è data e che persegue con determinazione senza soluzione di continuità da quel lontano 1925, accompagnata da una crescente intensa attenzione alle iniziative di carattere umanitario, di solidarietà ed inclusione sociale che interessano il territorio di suo tradizionale radicamento.

Leggi il seguito

Elezioni Sicilia prova generale per Politiche 2018

A cura di Elia Fiorillo
Vacanze non proprio di riposo per i leader politici nostrani. Le prossime elezioni siciliane hanno turbato il periodo ferragostano, ponendo loro una serie d’interrogativi di non facile soluzione. Certo, le alleanze locali, tenendo conto fino ad un certo punto delle “logiche” nazionali. Ma, soprattutto, il futuro non così lontano delle elezioni politiche. Perché quella è la tenzone da tener sempre a mente e provare a vincere in tutti i modi possibili. E le Regionali in sicilia diventano, quindi,  la prova generale delle prossime Politiche.

(altro…)

Leggi il seguito