Commercialisti, il mondo delle start up è in continua evoluzione

 

La valutazione delle idee imprenditoriali nell’ottica dell’investimento di venture capital nel “Finance Start up cup competition 2018” che si terrà domani pomeriggio alle ore 15,00

 

NAPOLI – “Il mondo delle start up è in continua evoluzione e al Sud ci sono numerose aziende che stanno nascendo o che sono già state costituite e hanno saputo affermarsi.  Lo sviluppo di queste imprese darà la possibilità di offrire sul mercato prodotti e servizi totalmente innovativi. Il nostro obiettivo è contribuire alla formazione di giovani colleghi perché possano affrontare con determinazione e competenza l’inizio di nuove avventure imprenditoriali “. Lo ha detto Vincenzo Moretta, presidente dell’Ordine dei dottori commercialisti e degli esperti contabili di Napoli, presentando il forum  Finance start up cup competition 2018 “le startup chiamate all’ordine” che si terrà lunedì 26 novembre 2018 alle ore 15.00 nella sala conferenze di Piazza dei Martiri, 30.

Leggi il seguito

Caputo, più che di “pace fiscale” sembra un cappio al collo dei contribuenti

Lo ha detto il presidente dell’Unione giovani dottori commercialisti ed esperti contabili di Napoli

 

NAPOLI – “Il Governo ha inserito nella Legge di Bilancio 2019 diverse novità fiscali degne di una disamina, la pace fiscale e la flat tax. Non capiamo il senso innovativo di una pacificazione fiscale che sembra assumere sempre più le sembianze di un cappio stretto attorno al collo dei contribuenti di questo paese”. Lo ha detto Maria Caputo, presidente dell’Unione giovani dottori commercialisti ed esperti contabili di Napoli.

Leggi il seguito

Nasce il Centro Studi dell’Unione Giovani Commercialisti di Napoli Nord

 

Il nuovo organismo dell’Ugdcec sarà diretto da Giancarlo Falco

 

AVERSA – A due mesi dal rinnovo del Direttivo, nasce il Centro Studi dell’Unione Giovani Dottori Commercialisti ed Esperti Contabili di Napoli Nord, diretto dal Consigliere Giancarlo Falco.

“Il Centro studi Ugdcec Napoli Nord nasce con l’intento di fornire ai giovani commercialisti gli strumenti necessari per competere nei nuovi scenari locali ed internazionali – ha detto Falco – È indispensabile a tal fine una preventiva ed adeguata formazione nei diversi ambiti di specializzazione, che consenta al giovane professionista di acquisire le competenze necessarie per poter affiancare le imprese in un mercato sempre più dinamico e competitivo”.

Leggi il seguito