Tanti auguri ‘Sapori di Mezzogiorno’ un anno di attività e tanti risultati raggiunti

Compleanno in diretta domani su Radio Club 91 alle ore 12
Prima candelina per “Sapori di Mezzogiorno” lo spaccato sull’agroalimentare e l’enogastronomia d’eccellenza ideato dal giornalista Roberto Esse con le considerazioni intelligenti del professor Vincenzo Peretti, docente di genetica veterinaria della Federico II.

La puntata di domani (sabato 4 luglio), in onda come sempre in rigorosa diretta alle ore 12 sui 95.20 su Radio Club 91 ed ascoltabile anche sulle app per Iphone e Android oltre che in streaming all’indirizzowww.club91.it, sarà il momento per fare il punto della situazione di un mondo che putroppo è fortemente condizionato da frodi di ogni tipo.
Non mancherà l’alta ristorazione affidata come sempre all’avvocato-gourmet Sergio Sbarra. Le stelle più splendenti del panorama campano hanno raccontato ricette e segreti ai microfoni di Radio Club 91.
Il mondo del vino è affidato all’esperto Ferdinando Polverino de Laureto, autore anche del logo del programma. Domani si parlerà dell’esperienza enologica di Manuela Piancastell

Leggi il seguito

Nutrire l’impero: storie di alimentazione da Roma e Pompei

La mostra, ideata in occasione dell’EXPO 2015, racconta il mondo dell’alimentazione in età imperiale quando, intorno al bacino del Mediterraneo, si avviò la prima “globalizzazione dei consumi” Cosa e come mangiavano gli antichi romani? Come trasportavano migliaia di tonnellate di provviste dai più remoti angoli della terra? Come facevano a farle risalire lungo il Tevere fin nel cuore della città? E come le conservavano durante tutto l’anno? A queste e a tante altre curiosità risponderà la mostra “Nutrire l’Impero.

 

Leggi il seguito

Alimentazione – USA: con Michelle Obama +31% di esportazione di prodotti Made in Italy

Con 2 miliardi è record per pasta, olio, vino e ortofrutta Made in Italy
In controtendenza alla crisi le esportazioni negli Stati Uniti dei prodotti Made in Italy alla base della dieta mediterranea sono aumentate del 31 per cento negli anni dell’Amministrazione Obama, anche sotto la spinta della first lady verso una alimentazione piu’ attenta alla salute. E’ quanto emerge da una analisi della Coldiretti in occasione della visita di Michelle Obama in Italia anche, per recarsi anche ad Expo per parlare di lotta all’obesita’ e cibo sano, insieme alle figlie Malia e Sasha, e alla madre, Marian Robinson, sulla base dei dati relativi al commercio estero di vino, olio, ortofrutta, conserve di pomodoro e pasta nel periodo dal 2007 al 2014 che coincidono peraltro con gli anni della crisi internazionale.

Leggi il seguito

Da Benevento a Caserta, tra gli stand del Vinitaly di Verona anche le cooperative vitivinicole campane

La Cantina di Solopaca, Lavoro e Salute e la Cantina sociale del Taburno, tutte aderenti a Fedagri Confcooperative Campania, si preparano a partecipare al Vinitaly, famosa kermesse del vino che si svolgerà a Verona 22 al 25 marzo 2015. Le tre cooperative si aggiungono alle quasi 180 aziende del settore, aderenti all’Alleanza delle Cooperative, che saranno presenti alla manifestazione.

“Anche quest’anno la presenza delle cantine cooperative al più importante appuntamento fieristico internazionale del settore vitivinicolo sarà sotto l’insegna del km illimitato, a testimoniare proprio la crescente propensione all’export delle aziende cooperative, anche in Campania. Siamo fieri di sostenere le nostre eccellenze e di ricordare che il vino è di certo tra le nostre migliori tradizioni” commenta Alfonso Di Massa, presidente della Federazione che aggrega le cooperative agricole ed agroalimentari aderenti a Confcooperative.

Leggi il seguito

Prowein, La Campania alla Fiera Internazionale del Vino a Dusseldorf

L’assessore all’agricoltura della Regione Campania Daniela Nugnes ha annunciato questa mattina, nel corso di una conferenza stampa svoltasi presso la Sala Giunta di Palazzo Santa Lucia, la partecipazione della Regione Campania alla manifestazione fieristica Prowein, una delle fiere leader del settore internazionale di vini e liquori, in programma a Düsseldorf dal 15 al 17 marzo prossimi.
Erano presenti i presidenti dei consorzi di tutela Irpinia e Sannio, Milena Pepe e Libero Rillo, e il consigliere nazionale Ais Marco Starace.
L’area espositiva sarà di circa duecento metri quadrati e vede il coinvolgimento dei due consorzi, impegnati in sinergia con l’Assessorato sia nell’organizzazione che nella promozione dell’evento, e di altre imprese del mondo vitivinicolo dell’intero territorio regionale.
Saranno presenti anche le principali cooperative vitivinicole della regione, oltre a diverse aziende tra le più importanti del territorio campano.
All’interno dell’area sarà allestito un punto di degustazione nel quale saranno presentate, in collaborazione con l’Ais nazionale, le principali tipologie di vino campano.

Leggi il seguito

Enogastronomia, Malazè. Il calendario del secondo week end

Continua il pienone con le iniziative enogastronomiche:
Venerdì 12: iniziative Slow Food a Pozzuoli, lo scrittore De Giovanni a Quarto.

Sabato 13: celebrazione dei vini flegrei e della pizza. Attività per i bambini.
Domenica 14: esclusiva Malazè con visita all’isolotto di Vivara.
Lunedì 15: alta cuina a Lucrino e notte dello spumante sul lago Miseno
Secondo fine settimana della IX edizione di Malazè, l’evento archeoenogastronomico dei Campi Flegrei. Di seguito il programma degli eventi che si terranno venerdì 12, sabato 13 e domenica 14 settembre a Napoli, Pozzuoli, Bacoli, Quarto e Monte di Procida e isola di Procida.

Leggi il seguito

Malazè, la festa dell’archeoenogastronomia continua

AperiCozza sul lago Miseno,
Vigna Jazz e Cena a Quattro Mani sul lago d’Averno,
Cena in Vigna a Pozzuoli, Festival dei Corti enogastronomici
Inoltre: Simposio, presentazione di libri, iniziative per celebrare i 20 anni
di Piedirosso e Falanghina doc dei Campi Flegrei,
escursioni sui laghi e visita alla Città Sommersa di Baia.
Il programma degli eventi dall’8 all’11 settembre.

 

Leggi il seguito

Wine&Thecity® edizione n°7 A Napoli dal 20 al 24 maggio 2014

Da sette anni il maggio napoletano porta con sé il profumo e i colori del vino, l’ebbrezza della socialità, la creatività. Da sette anni si rinnova a Napoli Wine&Thecity®, il fuori salone del vino: il grande evento diffuso che coinvolge due interi quartieri della città, oltre 100 location e circa 70 aziende vitivinicole, in una staffetta di aperitivi che combinano moda, design, cultura, arte, musica e vino. Una grande festa mobile all’insegna del nomadismo e della contaminazione, a cui partecipano boutique, grandi alberghi, ristoranti, gioiellerie, gallerie d’arte e design, palazzi storici, chiese sconsacrate e atelier del gusto in un tam tam di appuntamenti, mostre e performance d’arte, degustazioni, feste, dj set, aperi-shopping e tanto altro.

Leggi il seguito