Il Finlandia incontro religioso per la pace post attentato

Si chiama ‘Uskot foorumi’, la piattaforma interreligiosa di cristiani, musulmani ed ebrei invitate al raccoglimento, alle 17 presso la “Kampin kappeli”, la “cappella del silenzio” di Helsinki.
In Finlandia un luogo ecumenico di preghiera e di silenzio nel centro della capitale finlandese.”Noi, rappresentanti delle diverse religioni e culture, ci riuniamo per ricordare le vittime e pregare per la pace e il consenso sociale nel nostro Paese e nel mondo.

 

 

Leggi il seguito

Piena funzionalità al centro mobbing ASL Napoli 1

Al fine di garantire la completa funzionalità del Centro di Riferimento Regionale per il Mobbing, la direzione aziendale dell’ASL Napoli 1 Centro non modificherà l’organizzazione delle attività cliniche dedicate alle vittime del mobbing e con problemi di disadattamento lavorativo. E’ quanto emerso dalla riunione tenuta questa mattina con i responsabili dell’Azienda sanitaria, convocata dalla Presidenza della Giunta Regionale su sollecitazione del consigliere regionale Antonio Marciano, autore della proposta di legge per il potenziamento del servizio anti-mobbing e l’apertura di altri centri in Campania, attualmente in discussione in Commissione. La direzione dell’ASL si è impegnata a mantenere l’organizzazione preesistente all’ordine di servizio del 16 febbraio scorso, ribadendo che la tutela della salute psicologica nei luoghi di lavoro e la prevenzione dei fenomeni legati al mobbing ed al disadattamento lavorativo hanno sempre rappresentato, e lo sono tutt’ora, una priorità nelle politiche e nelle attività di tutela e promozione della salute mentale a favore dei cittadini del proprio territorio di competenza.

Leggi il seguito

Foibe, FDI-AN 10/02 a Napoli per la commemorazione

Come ogni anno, Fratelli d’Italia-Alleanza Nazionale a Napoli si mobilita in occasione della Giornata del ricordo dei martiri delle Foibe. Venerdì 10 Febbraio alle ore 17.30 in Piazza dei Martiri, verrà deposta una corona in memoria dei martiri giuliano-dalmati, al monumento dei caduti. A comunicarlo in una nota il coordinamento cittadino di Fratelli d’Italia-Alleanza Nazionale. All’iniziativa organizzata dal coordinamento cittadino sarà presente una rappresentanza del sindacato Ugl e una delegazione di familiari dei martiri dalmati-giuliano vittime di una delle più terribili stragi e più duri attentati contro la comunità nazionale.

Leggi il seguito