Solfatara-Pozzuoli. Morti papà, mamma e bambino in un cratere. Live

Tre persone sono morte in un incidente avvenuto all’interno della Solfatara, cratere vulcanico di Pozzuoli vicino Napoli
noto per le sue fumarole.

 

 


Le tre persone che hanno perso la vita sono sono padre, madre e figlio, di 45, 42 e 11 anni. Salvo un secondo figlio di 7 anni. Sul posto le forze dell’ordine per accertare la dinamica dell’incidente. La famiglia in questione, piemontese in visita al famoso cratere.

 


Leggi il seguito

Ischia, ecco gli aggiornamenti post terremoto del I.N.G.V segui LIVE

Aggiornamento evento sismico nei pressi dell’Isola di Ischia (NA), la sismicità storica dell’isola
Ad oltre 12 ore dall’evento sismico localizzato dall’Istituto Nazionale di Geofisica e Vulcanologia a 3 chilometri a nord dell’Isola di Ischia, non sono state registrate altre scosse rilevanti ma esclusivamente una trentina di piccoli terremoti di bassissima magnitudo (minore di 1).

 

 



 

 

L’isola d’Ischia, la più grande delle Isole Partenopee che chiude a ovest il Golfo di Napoli, ha una sismicità storica ben conosciuta.

Leggi il seguito

L’INGV presenta il Congresso Cities on Volcanoes (COV 10)

Presentato oggi all’Osservatorio Vesuviano dell’Istituto Nazionale di Geofisica e Vulcanologia (INGV) il decimo Congresso Cities on Volcanoes (COV 10), che si terrà nel capoluogo partenopeo dal 2 al 7 settembre 2018.
Un’importante occasione per riunire i migliori vulcanologi a livello mondiale e fare il punto sul contributo delle ricerche multidisciplinari e sulla connessione Comunità Scientifica – Società

 

Leggi il seguito

Il lungo ponte del 25 aprile con mani e vulcani

fontanelle 3 (1)
Una veduta del cimitero delle fontanelle

 

Mani e Vulcani, l’associazione culturale presieduta da Antonello di Martino, dedica il lungo ponte del 25 aprile agli adulti e ai bambini in giro per scoprire la città e la nostra regione . Questi gli appuntamenti:

 

22/23 aprile ore 20.30 e 24/25 aprile ore 10.00

La storia di un Regno: passeggiata tra i fasti borbonici. Il percorso di visita racconterà la storia di Napoli nel suo momento di massimo spendore, quando sul trono di Napoli capitale, nel 1734 arrivò Carlo di Borbone. Passeggiando nel “salotto buono di Napoli”, l’area di piazza del Plebiscito, potremo senz’altro cogliere, attraverso le storie e le curiostà lo spirito di questo sovrano “illuminato”. Appuntamento esterno Caffe Gambrinus. Quota di partecipazione 5,00 euro.  Prenotazione obbligatoria 081.5643978– 340.4230980 (altro…)

Leggi il seguito