Andrea Cozzolino, Corrado Gabriele, Gennaro Salvatore a Radio Club 91

“L’attuale coalizione, di cui fanno parte partiti di destra, di centro e tante energie riformiste, è un valore imprescindibile, un punto di partenza per altri anni di lavoro alla Regione. Con il Nuovo Centrodestra, insomma, c’è grande rispetto e c’è la volontà di proseguire lungo la già percorsa. Ormai abbiamo i conti in ordine, non siamo più una Regione canaglia. Il governo Renzi? Non può scaricare le responsabilità su altre istituzioni. Bisogna invece mettersi attorno a un tavolo e trovare le soluzioni ai problemi, a partire dai fondi necessari”. Lo ha affermato Gennaro Salvatore, regionale di Caldoro presidente, durante la trasmissione “Dentro i fatti” condotta da Samuele Ciambriello e in onda ogni lunedì su Radio Club 91.

Corrado Gabriele, del Pse invece ha sottolineato: “Non c’è stata alcuna ripresa, la Campania è ultima per tasso di occupazione e per la spesa dei fondi europei. Certo, non è tutta colpa di Caldoro, come in passato non era tutta colpa di Bassolino”. Immediata la replica di Salvatore: “E invece la Campania non è più ultima, abbiamo superato la Calabria e siamo vicini alla Sicilia. Stiamo recuperando i ritardi ereditati ma naturalmente c’è ancora tanto da fare”. Salvatore e Gabriele sono invece d’accordo sugli strumenti adottati dal governo per Bagnoli: “L’amministrazione comunale non è in grado di fornire soluzioni per lo sviluppo dell’area” attacca Gabriele mentre Salvatore avverte: “Il commissariamento di Bagnoli non dovrà però essere come quello del porto, dove i ritardi sono sotto gli occhi di tutti”. Dal canto suo l’europarlamentare Andrea Cozzolino candidato del Pd in Campania replicando all’appello lanciato all’appello dalla parlamentare salernitana Angelica Saggese (che lo ha invitato a convergere sulla sua candidatura) dice “è stata coraggiosa a candidarsi ma no grazie. Lo dica a De Luca.

Non ritiro la mia candidatura perché vorrei che la realtà della Campania non fosse solo narrata e camuffata ma cambiata profondamente. Vorrei rigenerare le nostre ferite del territorio. Proprio in quanto ex assessore dell’ex governatore Bassolino a Santa Lucia saprç da dove cominciare e quali sono le forze da restaurare. La gestione dei fondi comunitari richiede esperienza, esperienza che ho maturato in Europa”.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.


Notice: ob_end_flush(): failed to send buffer of zlib output compression (1) in /web/htdocs/www.ilmezzogiorno.info/home/wp-includes/functions.php on line 5107

Notice: ob_end_flush(): failed to send buffer of zlib output compression (1) in /web/htdocs/www.ilmezzogiorno.info/home/wp-includes/functions.php on line 5107