Michele Pannullo presidente di Confagricoltura: “Diamo una chance a De Luca. Aspettiamo di vedere i suoi interventi senza assessore all’agricoltura”

Luca Branca agronomo dello Stapa Cepica di Avellino: “Debellata la cinipide, l’insetto killer della castagna. Abbiamo copiato i Cinesi”. Ecco come.

 

“Diamo una chance a De Luca. Aspettiamo di vedere i suoi interventi senza assessore all’agricoltura”. Così Michele Pannullo, presidente di Confagricoltura ai microfoni di Radio 91 nel programma Sapori di Sera con Roberto Esse: “L’ è una forza trainante. Apprezzo il fatto che De Luca abbia messo l’agricoltura ai primi posti della sua agenda. Ci chiediamo tutti se era meglio un assessore vicino e un presidente lontano o un presidente vicino ma con limiti di tempo. Vedremo come metteranno le cose. Ma devo riconoscere a De Luca di aver individuato il problema del nostro comparto ossia il rischio di perdere i fondi comunitari e occuparsi dei programmi di sviluppo rurale. E De Luca ha affidato all’assessore Angioli il compito di fare il massimo affinché non si perda neanche un centesimo dei fondi europei”.

Luca Branca agronomo dello Stapa Cepica di Avellino ha annunciato che finalmente è stata debellata la cinipide, l’insetto killer della castagna, con un antagonista delle uova già sperimentato in Cina e Giappone e ha parlato del comparto delle castagne sottolineando come “il 2015 è un’annata buona per le produzioni rispetto all’anno scorso in cui non è prodotto nulla. E quest’anno c’è un 30 % in più”. Tra l’altro le “varietà più importanti sono proprio in Campania dopo il Piemonte:  a Montella, che è un Igp e a Serino con l’area del Partenio e l’area di Cervinara. Mentre a Roccamonfina c’è la varietà più precoce rispetto alle altre che invece crescono ad ottobre”.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.


Notice: ob_end_flush(): failed to send buffer of zlib output compression (1) in /web/htdocs/www.ilmezzogiorno.info/home/wp-includes/functions.php on line 5107

Notice: ob_end_flush(): failed to send buffer of zlib output compression (1) in /web/htdocs/www.ilmezzogiorno.info/home/wp-includes/functions.php on line 5107