Sanità, nasce il Cup campano per strutture convenzionate

NAPOLI – “Il Centro Unico Prenotazioni campano permetterà agli utenti di prenotare presso le farmacie servizi di assistenza domiciliari, ematochimici e di diagnostica strumentale presso i centri convenzionati. Sarà la prima iniziativa di questo tipo, che nasce allo scopo di favorire l’accesso alle prestazioni facendo diminuire le liste di attesa presso i nosocomi, limitando fortemente gli accessi impropri presso i territoriali”. Lo ha detto , presidente di Anaste Campania – Associazione Nazionale Strutture per la Terza Età, commentando la nascita del Centro Unico Prenotazioni che sarà presentato venerdì 4 dicembre alle ore 10.30 presso la sede di Confcommercio Napoli in Piazza Carità 32.
“Questa iniziativa – spiega Isaia – è nata grazie alla collaborazione di Federfarma che ci permetterà di utilizzare la rete delle farmacie presenti su tutto il territorio campano con accesso anche a prodotti ortopedici e acustici in convenzione, svolgendo anche il ruolo di segretariato sociale. L’obiettivo non è certo quello di sostituirsi al servizio pubblico, ma di essere parte integrante di un sistema complesso di assistenza sanitaria territoriale e residenziale”.
“A due mesi dalla nascita dell’Osservatorio Regionale per la Terza Età – conclude il numero uno di Anaste – sono state molteplici le richieste di assistenza pervenute al nostro numero verde attivo 24 ore al giorno grazie alla collaborazione dell’associazione “ la vita”. Questo ci ha fatto prendere coscienza di come il bisogno di assistenza sia in continua crescita e di come gli utenti non sappiano a chi rivolgersi”.
Alla manifestazione interverranno Pietro Russo, presidente Confcommercio Napoli; Michele Di Iorio, presidente Federfarma Campania; Luigi Sparano, segretario provinciale Fimmg Napoli; Pina Tomasielli, vicepresidente dell’Osservatorio Ricerche Epidemiologiche del Comegen.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.


Notice: ob_end_flush(): failed to send buffer of zlib output compression (1) in /web/htdocs/www.ilmezzogiorno.info/home/wp-includes/functions.php on line 4757

Notice: ob_end_flush(): failed to send buffer of zlib output compression (1) in /web/htdocs/www.ilmezzogiorno.info/home/wp-includes/functions.php on line 4757