Di Scala (FI); il DDL semplificazione è un pasticcio

 

Maria Grazia Di Scala
Maria Grazia Di Scala

“Sorpresa, i comunicati stampa del governo regionale hanno forza di legge”. Così il consigliere regionale campano di , Maria Grazia Di Scala, commentando la vicenda relativa al ddl semplificazione. “Il 30 marzo scorso la Giunta De Luca avrebbe dovuto trasmettere al Consiglio un disegno di legge sulla semplificazione. Invece – spiega Di Scala – è arrivato un comunicato stampa mentre la legge, per percorrere la tratta via Santa Lucia-Centro Direzionale ci ha messo praticamente due mesi. Forse perché pesantemente gravata da vizi di forma oltre che di sostanza”.

“Nel frattempo alcune norme previste nel ddl, come quelle sulle nomine della sanità, sono state stralciate –prosegue – cosicché il testo finalmente approdato si è ridotto a poco più del nulla, ad un pasticcio giuridico e politico senza precedenti”. “Giuridico – sottolinea – perché ora tutti gli atti prodotti sono a rischio di nullità, politico perché espone l’intero Consiglio regionale ad una pessima figura”.

“Bene ha dunque fatto il nostro capogruppo – conclude Di Scala – a chiedere un intervento tempestivo della Presidente D’Amelio”.


Notice: ob_end_flush(): failed to send buffer of zlib output compression (1) in /web/htdocs/www.ilmezzogiorno.info/home/wp-includes/functions.php on line 4757

Notice: ob_end_flush(): failed to send buffer of zlib output compression (1) in /web/htdocs/www.ilmezzogiorno.info/home/wp-includes/functions.php on line 4757