L’ecosolidale lo street food di tendenza “Johnny Take Uè”

A cura di Valentina Nasso L’ apecar da itinerante mette le radici e diventa locale al Vomero in Viale Raffaello n.12, Johnny Take Ue’ con tutte le peculiarità dello street food:attrattivo,dai colori vivaci,ricercato nell’allestimento ecosostenibile e d’effetto. Un soffitto di pagine di quotidiani per riecheggiare la vicinanza alla strada, luci racchiuse in vasi trasparenti da conserva, sedute acquistate da una società fornisce istituti scolastici,idee semplici ed efficaci che rispecchiano in toto l’imposizione generale. Un’insegna di legno e vernice, l’impressione è quella di entrare in un gigante apecar, odori e sapori di altri tempi, mentre l’allestimento ecocompatibile e’ in linea con le necessità del momento.

Nascono gli “Utensili per lo street food”, ingegnosi ed innovativi grazie all’apporto di Nicola Flora, docente alla Facoltà di Architettura dell’Università di Napoli Federico II, il quale presenta una seduta montabile e smontabile in due minuti oggetto della tesi di laurea triennale di un suo studente, Michele De Rosa.
“Oltre alla pizza si auspica la possibilità di acquistare direttamente elementi di arredo in locali di questo tipo” propone l’architetto Flora.
Una scuola con il tutor pizzachef del Corso “Il cuoco della pizza” Aniello Buonocore, che si tiene con l’Università della Cucina Mediterranea, per il cittadino che voglia imparare quest’arte, con corsi trimestrali introdotta da Giovanni Kahan il rivoluzionario dello Street Food partenopeo.
La tradizionale pizza al portafoglio rivive una nuova vita, lo Street Food diventa di tendenza con i suoi elementi di arredo una moda ecosolidale.


Notice: ob_end_flush(): failed to send buffer of zlib output compression (1) in /web/htdocs/www.ilmezzogiorno.info/home/wp-includes/functions.php on line 4979

Notice: ob_end_flush(): failed to send buffer of zlib output compression (1) in /web/htdocs/www.ilmezzogiorno.info/home/wp-includes/functions.php on line 4979