Sanità, Ottomano: revocato sciopero dei medici ospedalità privata

Lo ha reso noto il segretario regionale del Cimop (Confederazione italiana medici ospedalità privata)

NAPOLI – “La segreteria regionale del Cimop (confederazione italiana medici ospedalità privata) comunica la revoca della giornata di sciopero dei lavoratori medici della Sanità Privata indetta per il 17 ottobre prossimo”. Lo rende noto Pietro Ottomano, segretario regionale per del Cimop.
“Tale decisione é stata presa al ricevimento della comunicazione dalla parte datoriale di non interrompere l’assistenza ospedaliera in convenzione ai cittadini continuando a garantire i LEA sul territorio regionale e di sospendere le procedure di mobilità.
Nel pieno rispetto del diritto di cura dei cittadini utenti – ha aggiunto Ottomano) si é deciso di revocare lo sciopero. Nel contempo non avendo ottenuto l’annullamento delle procedure di mobilità avverso i lavoratori la CIMOP si riserva di mettere successivamente in atto tutte le necessarie azioni in difesa del posto di lavoro”.


Notice: ob_end_flush(): failed to send buffer of zlib output compression (1) in /web/htdocs/www.ilmezzogiorno.info/home/wp-includes/functions.php on line 5107

Notice: ob_end_flush(): failed to send buffer of zlib output compression (1) in /web/htdocs/www.ilmezzogiorno.info/home/wp-includes/functions.php on line 5107