La Sardegna come terra che vive, lotta e lavora con #mondoconvenienza

Sardegna; questa è la classica bella notizia che tutti vorremmo leggere ogni giorno. Nella terra dei quattro mori infatti vi è volontà di investire ed utilizzare sul suo , nel rispetto della storia e tradizioni locali.  La grande volotà in una tre giorni a base di opportunità lavorative, musica e colori http://l12.eu/mondoco-1474-au/8RTZNEOUF31WNJT2R8OV

Mondo Convenienza la celebre quanto importante realtà italiana ha come intento quello di farsi conoscere sempre di più ai clienti. La mission è “trasformare il sogno di una casa in un progetto realizzabile, per davvero”. È con questa consapevolezza che Mondo Convenienza, anno dopo anno, concentrata nell’apertura di nuovi punti vendita su tutto il territorio italiano. Questa volta la sfida è stata lanciata nella meravigliosa Sardegna grazie all’apertura del punto vendita su Sassari, una vittoria.

Con queste premesse infatti Mondo Convenienza sta regalando la possibilità di vita, di sviluppo e di crescita agli isolani, una sfida da intraprendere con umiltà ed impegno e perché no dettare anche un cambio di rotta alle politiche aziendali . Come? facile questa risposta, alzando la voce ma non la propria, ma quella di un’intera isola. dall’11 al 14 maggio infatti la sardegna è stata una grande concatenazione di eventi totalmente gratuiti che hanno dato risalto all’apertura a Sassari del primo punto vendita Mondo Convenienza. La sfida è stata pienamente vinta; integrare innovatività, sviluppo e territorio di appartenenza. Uno store ideato e progettato con l’obiettivo di richiamare le bellezze e la cultura della regione sarda. La prima particolarità che si riscontra  è ovviamente all’ingresso del negozio con un light box che  porta a risalto dei meravigliosi scorci e spiagge della costa settentrionale e che accompagnano il cliente lungo il percorso interno come finestre virtuali spalancate sul mare.

Il tocco che fa sorridere mente e gli occhi è da scavare nella progettazione degli ambienti; in questi si possono inoltre cogliere le influenze dell’artigianato locale: dall’oggettistica scelta ai dettagli estetici che mirano ad omaggiare la migliore tradizione sarda.

Un’autentica fusione di innovazione e storia; le linee, colori e decorazioni sono stati minuziosamente selezionati nei più prestigiosi saloni internazionali del settore. Tantissime idee e spunti per arricchire e personalizzare la casa. Un’area di 3.000 metri quadri con 120 stand espositivi tra cucine, soggiorni, camere, camerette, bagni e divani. Una festa che ha inoltre avrà il dell’esibizione dei grandi della musica con lo spettacolo dei Tazenda.

Già questo bastava a dare nuova luce ad una terra martoriata ma gli eventi non sono finiti qui, il 12 Maggio è stata la poi la volta del Guinnes Word Record dedicato a tutta la con una “maratona culinaria”, un’arrostita di 48 ore no-stop che ha permesso alla Sardegna di entrare nella storia del libro dei record.
L’arrostita da record iniziata venerdì 12 maggio alle ore 20:00 e si è conclusa domenica 14 maggio alle ore 14:00 e stata capitanata dallo chef Gianfranco Pulina del Golden Gate di Bortigiadas e ospite della trasmissione Geo & Geo in onda su Rai3.
Scopri tutti gli eventi  http://l12.eu/mondoco-1474-au/8RTZNEOUF31WNJT2R8OV
Venerdì 12 sabato 13 e domenica 14 in Sardegna è stata anche la volta di una nuova musica con la rotazione di band emergenti locali e cover band locali, spettacoli di cabaret e dalle 24 fino al mattino dj set e per tutti i partecipanti al Guinness World Record.

Insomma intera isola ha preso forma, ed ha emamanto una nuova forma, colori ed allegria con tanti giochi gonfiabili a Sassari e Alghero trasformate in due aree gioco totalmente gratuite.
Ovviamente non è mancato il Calcio; in tutte le principali piazze della Sardegna munite di cupola rossa, ovvero il il logo di Mondo Convenienza si sono sfidati giovani, bambini e anziani ai rigori, cosi come il Basket in Tour dei Centri Commerciali.
Non vi  sono stati solo musica e sport ma anche Tour Mercati nei mercati rionali più pittoreschi del territorio sardo. Bancarelle colorate della città con i ragazzi di Mondo Convenienza che hanno omaggiato i partecipati.

 

 

 

Buzzoole


Notice: ob_end_flush(): failed to send buffer of zlib output compression (1) in /web/htdocs/www.ilmezzogiorno.info/home/wp-includes/functions.php on line 4979

Notice: ob_end_flush(): failed to send buffer of zlib output compression (1) in /web/htdocs/www.ilmezzogiorno.info/home/wp-includes/functions.php on line 4979