La Lavori pubblici del ha chiesto al Governo di accorciare il tratto dell’alta capacità ferroviaria Napoli-Bari e la stazione Hirpinia torna in discussione: ennesimo scippo ai danni delle aree interne.


Lo afferma lR7;eurodeputato Martusciello. “E’ incredibile come nel Mezzogiorno che ha fame di infrastrutture e opere pubbliche la priorità del governo giallo-verde sia penalizzare l’Irpinia e tutte le aree interne della ”.
“E’ una situazione vergognosa che seguo con tutti i rappresentanti di Forza Italia in Irpinia, e in particolare con il consigliere Christian Cambareri. Le province di Avellino e Benevento – ricorda Martusciello – sono penalizzate sul fronte dei . Prima l’esclusione dal tracciato della Ferrovia Benevento-Napoli ora il rischio di questa perdita: bisogna agire rapidamente e correggere le intenzioni del parlamento. Il Sud non può e non deve più tollerare questi schiaffi: è l’ora di dire basta”.

Anna Laudati
Giornalista
Capo Ufficio Stampa
Eurodeputato Fulvio Martusciello
Presidente della Delegazione per le relazioni con Israele del Parlamento europeo


Notice: ob_end_flush(): failed to send buffer of zlib output compression (1) in /web/htdocs/www.ilmezzogiorno.info/home/wp-includes/functions.php on line 4757

Notice: ob_end_flush(): failed to send buffer of zlib output compression (1) in /web/htdocs/www.ilmezzogiorno.info/home/wp-includes/functions.php on line 4757