SUPERCOPPA: SANTACROCE, ATTENZIONE ALLA VOGLIA DI RISCATTO DELLA JUVENTUS. DIFFICILE MERTENS DAL PRIMO MINUTO

 

“Dopo la netta vittoria con la Fiorentina il rischio è che abbassi un po’ la concentrazione mentre la Juventus viene da una brutta batosta e avrà tutte le intenzioni di riscattarsi. Certo è una finale e in una gara contro la le motivazioni vengono da sole”.

Così Fabiano Santacroce, ex difensore del , ai microfoni di SuperGoal, il programma condotto da Mariù Adamo in onda su Tv Luna.

“Chi gioca in attacco? Non penso che possa tornare Mertens dal primo minuto: non l’ho visto molto brillante quando è subentrato e quando vai a giocare contro dei difensori arcigni come Bonucci e Chiellini devi stare bene fisicamente. Per fortuna Petagna sta migliorando tantissimo: è un giocatore che ci mette il 100% ogni partita e con il tempo sta diventando sempre più funzionale al gioco di Gattuso. Gli manca solo qualche gol in più, che tra l’altro meriterebbe davvero per tutto quello che fa per i compagni”.

“Come affrontare Ronaldo? Un fuoriclasse del genere va studiato attentamente: mentalmente per i difensori non sarà facile – ha spiegato Santacroce – perché CR7 fa tantissimi movimenti e quindi la difesa deve rimanere sempre unita, cercare di raddoppiare per evitare l’uno contro uno, insomma bisogna stare concentrati dal primo all’ultimo minuto”.

No tags for this post.

Notice: ob_end_flush(): failed to send buffer of zlib output compression (1) in /web/htdocs/www.ilmezzogiorno.info/home/wp-includes/functions.php on line 4757

Notice: ob_end_flush(): failed to send buffer of zlib output compression (1) in /web/htdocs/www.ilmezzogiorno.info/home/wp-includes/functions.php on line 4757