CORONETTA – Fuori dal 28 marzo “Giorgia 19”, il nuovo singolo del cantautore romano

 

Pubblicato il 28 marzo per Edizioni LSD e distribuito da Artist First, il brano “Giorgia 19” è ora disponibile su tutte le piattaforme . Il nuovo singolo del cantautore Simone Coronetta – romano, classe 91 –, in arte Coronetta, inaugura il suo primo importante percorso discografico: una canzone nata durante la pandemia da Covid-19, in cui è l’amore a trionfare su tutto e nonostante tutto.

Il video di Giorgia 19 uscirà su Youtube il 15 aprile e racconterà la routine dell’isolamento, una routine che solo il desiderio è in grado davvero di spezzare, di risollevare: Chi è dunque Giorgia? La ragazza della palazzina di fronte, la stessa che Coronetta scruta dal suo balcone, oppure è semplicemente frutto della sua immaginazione? Di certo, è per lui uno stimolo, uno slancio vitale, la spinta che lo mette in connessione col resto del mondo.

Dice Coronetta di “Giorgia 19”:

«La produzione del brano è stata portata avanti da due grandi professionisti, Alessandro e Maurizio, con i quali ho trascorso molto tempo in fase creativaLa libera espressione emotiva ad ogni nostro incontro ci ha portati sempre più avanti, e il loro senso critico ha fatto sì che il brano prendesse forma, la forma di una canzone che parlasse di me, di chiunque, di tutti.»

SEGUI CORONETTA SU:

Instagram

Facebook

SEGUI LSD SU:

Spotify

Instagram

Facebook

Giorgia 19 – Credits

Testo e Musica: Simone Coronetta

Voce: Coronetta

Arrangiamenti e preproduzione: Alessandro Melis

Postproduzione, Mix e Master: Maurizio Lollobrigida

BIOGRAFIA

Sono Simone Coronetta, in arte Coronetta: romano, classe 91. Il mio percorso musicale inizia all’età di con le prime lezioni di chitarra classica, da quel momento in poi non ho più smesso di credere nella musica e nella sua potenza espressiva e comunicativa. Ricordo ancora la prima canzone che scrissi, era un periodo particolare della mia vita, l’adolescenza: i colori della notte, ogni cosa aveva un effetto intenso sui miei sensi, e ne venne fuori “Licantropia”, metafora di cambiamento, di passaggio all’età adulta. Nel corso degli anni sono susseguiti tanti altri brani ed esperimenti musicali e vocali, fino a giungere a “Giorgia 19”, il mio primo singolo davvero maturo e consapevole, il primo grande progetto discografico: una canzone nata in quarantena, in cui l’amore vince al di là di ogni avversità.

No tags for this post.

Notice: ob_end_flush(): failed to send buffer of zlib output compression (1) in /web/htdocs/www.ilmezzogiorno.info/home/wp-includes/functions.php on line 4979

Notice: ob_end_flush(): failed to send buffer of zlib output compression (1) in /web/htdocs/www.ilmezzogiorno.info/home/wp-includes/functions.php on line 4979