Amministrative Roma 2021: Municipi, Compagnone (Pd), partecipo a primarie per riportare nostri valori

“Dopo alcuni di lunga e profonda riflessione, sono giunto alla decisione di partecipare alle primarie del come candidato presidente del municipio VI. Ho maturato questa decisione ascoltando le richieste di moltissime persone, delle associazioni del territorio, dei comitati”.

È questo il pensiero del capogruppo dem in Municipio VI Fabrizio Compagnone che ha poi continuato: “Non e’ stata una scelta semplice. La situazione attuale della citta’, quella del sesto municipio, tutte le responsabilita’ della candidatura a un ruolo cosi’ importante, sono elementi che fanno, senza ombra di dubbio, tremare le gambe. Dopo una lunga esperienza amministrativa e, negli ultimi anni, come segretario del partito locale e capogruppo del del Pd in municipio, sono fortemente convinto che sia giunto il momento di riportare i nostri principi, valori, idee e progetti al governo della municipale”.”E’ stato un percorso faticoso e spesso tremendamente complicato, ma anche con tante soddisfazioni – prosegue Compagnone -. Adesso si una stagione fondamentale per il futuro del nostro territorio e delle prossime generazioni, con l’aggravio e che, l’uscita definitiva dal tunnel della pandemia, potra’ portare. Le periferie e i nostri territori devono essere governati con responsabilita’, esperienza, trasparenza e onesta’. Inizio il mio percorso partendo da cio’ che so fare meglio: mettendomi a disposizione dei e della comunita’ di tutti i democratici e le democratiche di Roma – Municipio VI. Sono pronto ad accettare questa meravigliosa e responsabile sfida con una sola e grande consapevolezza, da oggi in poi: Ora e’ futuro”, ha concluso.