Terracina e S. Felice Circeo, un menu speciale per la fine dell’anno scolastico

In accordo con l’amministrazione comunale, la Vivenda Spa e Solidarietà e Lavoro cucineranno gustosi piatti per salutare la fine della scuola

Agnolotti burro e salvia, arista al latte con insalata e una deliziosa crostatina al cioccolato come dessert. È questo il menu speciale scelto dai bambini di Terracina e San Felice Circeo per salutare la fine dell’anno scolastico. A preparare i piatti, come sempre, gli chef e le cuoche di Solidarietà e Lavoro e della Vivenda Spa, azienda de La Cascina Cooperativa, che da anni gestiscono il servizio di ristorazione scolastica. Ogni giorno cucinano il pranzo per i piccoli utenti nelle scuole materne, elementari dei Comuni di Terracina e San Felice Circeo. L’appuntamento con il “menu di arrivederci”, concordato con le amministrazioni comunali, è stato fissato per venerdì 28 maggio. L’ si colloca nelle strategie condivise fra le due ditte di ristorazione scolastica e le giunte comunali per rendere la pausa pranzo più divertente e gustosa, senza mai dimenticare l‘importanza di una sana e corretta alimentazione.

Terracina e S. Felice Circeo, un menu speciale per la fine dell’anno scolastico