18 Maggio 2024

I due piloti della Scuderia Vesuvio al via della storica cronoscalata di Cortona

Tra i duecento concorrenti iscritti alla 28.ma edizione del Trofeo Piantini anche due piloti napoletani, Cosimo Turizio e Riccardo Carafa che, al volante delle loro auto storiche, correranno da Camucìa a Cortona, in provincia di Arezzo.

La cronoscalata nell’antica cittadina etrusca rappresenta un importante evento internazionale ed è prima gara del circuito di 10 tappe del Campionato Italiano della Montagna Auto Storiche.

Cosimo Turizio sarà al volante  della monoposto con cui ha partecipato al campionato europeo Formula 2 , quando gareggiava con Renèe Arnoux, alla fine degli anni ’70, una March del 1976, motorizzata BMW, costruita dall’ex presidente della FIA Max Mosley.

Carafa guiderà Giulietta SV con cui cercherà  di ripetere il successo nella categoria Gran Turismo che fu il primo passo verso la conquista del titolo di campione italiano 2013.  

I piloti della Scuderia Vesuvio parteciperanno alle prove nel pomeriggio di sabato12 aprile e saranno sulla linea di partenza della gara, sul percorso di poco più di 4 chilometri, domenica 13 alle ore 10.00.

“Finalmente gareggeremo di nuovo insieme sui tornanti toscani” hanno dichiarato i due vecchi amici, compagni di tante avventure che avranno modo di incontrare  a Cortona anche molti altri piloti del circuito internazionale con cui hanno corso in passato.

 

 

Print Friendly, PDF & Email
Pubblicità

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Verified by MonsterInsights