Site icon Il Mezzogiorno

Campania, Maisto: “De Luca mistifica, PD escuda da primarie bugiardi”

Giuseppe Maisto

“Schiacciato in casa propria dalla Picierno e afflitto dai continui fallimenti a Salerno, a De Luca non resta che concentrarsi sull’unico nemico possibile, la Regione Campania, affidandosi però alla mistificazione, in una parola alle bugie”.

Lo afferma il presidente del gruppo ‘Caldoro Presidente del Consiglio regionaledella Campania, Giuseppe Maisto per il quale, “visto che lo stravolgimento dei fatti sembra essere diventato uno sport parecchio praticato, lancio la proposta al Pd e a tutti i partiti perché escludano dalle primarie e dalle candidature i bugiardi. Insomma, una sorta di campagna ‘Fermiamo i bugiardi’”.

“Quanto alla crisi e alla situazione campana – aggiunge Maisto – a De Luca ricordo giuso tre cose. che gli ultimi dati Istat che dicono che la Campania è la regione che meglio d’ogni altra ha retto la recessione; che, per quanto riguarda i Fondi Europei, la Campania, che ha centrato tutti i target prefissati, è la regione che più di ogni altra ha aperto nuovi cantieri; che la sottrazione dei Fondi al Sud, della serie c’è chi ruba al povero per dare al ricco, è stata messa a segno su di un pregiudizio infondato, sul quale persino i suoi compagni di partito hanno levato gli scudi”.

“Se De Luca vuole davvero additare i responsabili dei guai campani – prosegue Maisto – non deve andare tanto lontano”. “Basta che cerchi in casa sua”, conclude Maisto.

Pubblicità
Exit mobile version