Dopo il successo del primo ciclo di date, torna al Duomo di Pozzuoli lo spettacolo itinerante “Artemisia Gentileschi: l’arte di avere coraggio” che la compagnia Karma metterà in scena fino a domenica 25 giugno (repliche il 12 e 21 maggio, il 4 e il 18 giugno, il venerdì alle 19 e alle 20.30, la domenica alle 17.30 e alle 19) nel Rione Terra nell’ambito del progetto Puteoli Sacra, unico in Europa a coinvolgere i ragazzi e le donne provenienti da un’area penale nella gestione di un complesso museale.

Partendo da una parte archeologica, che farà da sfondo alla dimora dei Gentileschi, si affronterà la vita di Artemisia in tre periodi: dagli albori, alla consacrazione a Napoli, passando per lo stupro e il doloroso processo.

Testi e regia sono affidati ad Antonio Ruocco, l’organizzazione generale è di Antonio Raia. Il cast vede impegnati un importante parterre di attori napoletani: Artemisia Gentileschi sarà interpretata da Maria Claudia Pesapane, suo padre Orazio Gentileschi sarà interpretato da Ciro Pellegrino; Agostino Tassi sarà interpretato da Giovanni Meola, mentre il giudice del processo e il viceré saranno interpretati da Sergio Savastano. Il pubblico sarà seguito da due figure che diventeranno anche i torturatori di Artemisia, interpretati da Angelo Imperatore e Angelo Iannace.

Durante lo spettacolo, gli ospiti verranno accolti dalle colonne marmoree del tempio di Augusto, potranno ammirare il soffitto moderno che riproduce il cielo e le costellazioni dell’approdo di San Paolo a Pozzuoli. Nelle fondamenta troveranno le mura di epoca romana, il Capitolium, tempio pagano di età repubblicana dedicato a Giove, Giunone e Minerva.

All’interno della cattedrale una preziosissima quadreria seicentesca, con opere – tra gli altri – di Artemisia Gentileschi, Giovanni Lanfranco, Cesare Fracanzano e Massimo Stanzione. Il percorso continua poi al Museo Diocesano, con una sala dedicata proprio ad Artemisia Gentileschi con le tele “I Santi Procolo e Nicea”“San Gennaro nell’Anfiteatro”, e “L’Adorazione dei Magi”.

Il sito è facilmente raggiungibile con i mezzi di trasporto, in Cumana e Circumflegrea o in Metropolitana Linea 2, in auto via tangenziale (uscita via Campana) o da via Napoli. A 10 minuti dal Porto di Pozzuoli, a 5 minuti piazza della Repubblica. Infopoint in via duomo del Rione Terra.

Puteoli Sacra è coordinato dalla Fondazione CED Regina Pacis diretta da Gennaro Pagano, e sostenuto da Fondazione Con il Sud, Fondazione Giglio, Fondazione Eduardo De Filippo, Associazione Costruttori Edili di Napoli – A.C.E.N., Provincia Italiana dei Missionari di N. S. De La Salette, Ance Campania, Figlie della Presentazione di Maria Santissima al Tempio, Ance Campania.

Prezzi spettacolo con visita guidata: € 18,00

Prenotazione spettacolo itinerante: whatsapp 3427329719 gestito dalla compagnia KARMA

Per info: www.puteolisacra.it

Print Friendly, PDF & Email
Pubblicità
Verified by MonsterInsights