1 Luglio 2022

La deputata di Forza Italia: con ok Cipe si apre nuova stagione per Mezzogiorno – «Il via libera del Comitato interministeriale per la programmazione economica e lo sviluppo sostenibile (Cipess) all’anticipazione di oltre 4,7 miliardi di euro del Fondo Sviluppo e Coesione (periodo 2021-2027) per opere infrastrutturali immediatamente cantierabili è un’ottima notizia per tutto il Meridione, e premia l’impegno e la tenacia del ministro per il Sud, Mara Carfagna».

A dirlo è la deputata di Forza Italia, Rossella Sessa.

«Altri 1,6 miliardi sono previsti per interventi strategici programmati la cui attuazione avverrà non appena sarà disponibile il Piano di fattibilità tecnico economica. Le risorse, che per l’80% vengono assegnate al Mezzogiorno, finanziano interventi che si pongono in continuità con il Pnrr e il Pnc per il finanziamento di progetti in campo ferroviario, stradale e idrico».

«Di fondamentale importanza, inoltre, i milioni di euro saranno previsti per la terra dei fuochi che serviranno a risarcire i cittadini a lungo abbandonati dallo Stato, e a trasformare un’area degradata nel “Giardino d’Europa”».

Sud, Sessa (FI): bene fondi per Terra dei fuochi e rilancio Meridione
Print Friendly, PDF & Email