Site icon Il Mezzogiorno

TUMORI: GALLIPOLI D’ERRICO (LILT), CON ACLI E VICARIATO DELLA CARITA’ DI NAPOLI VISITE SPECIALISTICHE GRATUITE PER I PIÙ BISOGNOSI

Ci sarà anche il Vicariato della Carità e della Giustizia dell’Arcidiocesi di Napoli ad affiancare la LILT partenopea e l’Acli napoletana nel progetto “A Natale il dono è la prevenzione. Cura per i più deboli”.

“La pandemia – spiega il presidente della LILT Napoli Adolfo Gallipoli D’Errico – ha reso problematico l’accesso alle cure per molte persone sia per il sovraccarico delle strutture ospedaliere e ambulatoriali sia per le difficoltà economiche aggravate dalla crisi che per molte famiglie ha trasformato le cure mediche e i farmaci in un vero e proprio lusso che non riescono a permettersi”.

“Per questo apriamo i nostri ambulatori di Napoli e provincia – spiega  – ai soggetti particolarmente fragili individuati dall’Acli e dal Vicariato della Carità e della Giustizia dell’Arcidiocesi di Napoli che potranno così accedere gratuitamente alle visite specialistiche di prevenzione oncologica”.

“Ringrazio di cuore i responsabili e i volontari di queste importanti realtà cattoliche – conclude Gallipoli D’Errico – con le quali condividiamo certamente l’agenda degli appuntamenti sanitari ma soprattutto i Valori della solidarietà e dell’impegno concreto verso chi ha bisogno”.

TUMORI: GALLIPOLI D’ERRICO (LILT), CON ACLI E VICARIATO DELLA CARITA’ DI NAPOLI VISITE SPECIALISTICHE GRATUITE PER I PIÙ BISOGNOSI

Pubblicità
Exit mobile version