L’occhio del bambino

6° Congresso Internazionale dell’Associazione Italiana del Gruppo di Studio per la ROP

Il 23 e 24 giugno, all’Hotel NH Ambassador di Via Medina a Napoli, si svolgerà il convegno dal titolo‘L’occhio del Bambino – 6° Congresso Internazionale dell’Associazione Italiana del Gruppo di Studio per la ROP’.  Il convegno è  organizzato e presieduto  dal Dott. Salvatore Capobianco, già Direttore Struttura Dipartimentale: Centro di Riferimento Regionale per la prevenzione, la diagnosi ed il trattamento della Retinopatia del Prematuro (ROP) presso l’Azienda Ospedaliera per bambini Santobono – Pausilipon di Napoli.

 

Leggi il seguito

Pomicino: “Un Giubileo bancario per impedire ‘sconcezze’ dei fondi speculativi”

Moretta (commercialisti): “Debiti restino in Italia, è fondamentale l’intervento del legislatore”

NAPOLI – “Quella del Giubileo bancario è un’ottima proposta, ma va eliminata subito un’idea: non si tratta di invocare misericordia, bensì di impedire ‘sconcezze’ che il sistema bancario sta facendo nei riguardi di famiglie, imprese ed anche dei propri azionisti.

La vendita dei crediti deteriorati, che potrebbe essere fatta ai debitori stessi, oggi viene invece offerta ai fondi di investimento speculativi che comprano il debito a sconto e poi attivano azioni di recupero per l’intero importo.

Leggi il seguito

Francesco Gabbani sul palco del Napoli Pizza Village  mercoledì 21   

Continuano le serate sul Lungomare Caracciolo per mangiare al Napoli Pizza Village. Pizza, bevanda caffè e dolce al costo di 12 euro e, fino a venerdì (dalle 18 alle 24), per ogni menù venduto, ci sono a diposizione 50mila ticket omaggio per la mostra “i Tesori Nascosti” di  Vittorio Sgarbi alla basilica S. Maria Maggiore alla Pietrasanta. (altro…)

Leggi il seguito

Caputo (commercialisti): “Remissione debiti, numeri allarmanti: occorre soluzione definitiva”

“Giubileo bancario”, mercoledì alle ore 15 convegno all’Odcec Napoli a piazza dei Martiri
Mandico (Favor Debitoris): “Il sistema creditizio italiano è in stato di perdurante crisi finanziari”

 

NAPOLI – “Nel 2016 sono andati all’asta 270 mila immobili, pari all’1,53% delle case di proprietà, ed in pochissimi anni si arriverà a 550 mila.

Per molti l’unica soluzione per alleggerire il sistema bancario dell’enorme mole di crediti in sofferenza o deteriorati, è quello di svenderli o di alimentare il mercato delle aste giudiziarie pur sapendo di poterne recuperare al massimo la metà del valore iscritto a bilancio, già abbondantemente svalutato.

Leggi il seguito

Sanità – Modaldi presentato il progetto “LiberaMente – Un’evasione culturale”

Ospedale Monaldi, . Inaugurato il Corridoio della Cultura: una biblioteca a disposizione dei pazienti della struttura sanitaria

(altro…)

Leggi il seguito

Moretta, norme fiscali adeguate ai cambiamenti dei principi contabili

Lo ha detto il numero uno dei commercialisti partenopei  al forum sulle novità tributarie

NAPOLI – “E’ un momento di evoluzione molto importante per la normativa in materia di bilancio e di reddito di impresa, nonché di informativa finanziaria. Per questo motivo, è fondamentale che i professionisti siano sempre più preparati e aggiornati sulle innovazioni normative”.

Lo ha detto Vincenzo Moretta, presidente dell’Ordine dei dottori commercialisti e degli esperti contabili nel corso del forum “Norme fiscali adeguate al cambiamenti dei principi contabili e novità fiscali del DL 50/2017”.

Leggi il seguito

Nasce il tarallo fritto nel cuore di Napoli

Passione di Sofì prende un classico della gastronomia e lo rielabora
A vederlo sembra proprio il classico tarallo napoletano, ma solo quando lo si assapora si comprende che non è così. È il tarallo fritto l’ultima invenzione di “Passione di Sofì”, friggitoria dal motto “tradizione moderna” che ha sede in via Toledo 206 a Napoli. Ed è proprio a partire dal loro credo che nasce questa idea di prendere un classico della gastronomia napoletana e rielaborato regalandogli nuova vita e un nuovo sapore. Se il metodo di preparazione è un segreto, non vengono celati gli ingredienti: farina biologica poco raffinata, strutto, mandorle baresi, pepe nero di cayenna, sale integrale di Sicilia, acqua e lievito madre. Quindi si presenta con la consistenza di una ciambella e tutto il sapore e gli ingredienti di un tarallo napoletano.

Leggi il seguito

Rolex Capri Sailing Week. La cronaca di un successo di mare, vela e passione

Leggi il seguito