Portici, clamorosa scoperta di decine di strutture ricettive abusive, l’elenco e le ricerche effettuate dall’ABBAC

Abusivismo ricettivo a Portici, nella città della Reggia la maggior concentrazione, per l’area metropolitana, di affitti turistici senza alcuna autorizzazione. La clamorosa denuncia dell’ABBAC che pubblica l’elenco delle strutture abusive. (altro…)

Leggi il seguito

In Campania il record di visitatori a Pasqua e pasquetta. “Puntare sul binomio cultura-turismo”

 

In questi giorni la Campania è stata scelta da un numero eccezionale di turisti quale meta ideale per un soggiorno che mette insieme cultura, bellezza ed enogastronomia. Le presenze registrate a Napoli, Caserta, Pompei, Ercolano, Paestum, Velia e Padula, confermano che il binomio cultura e turismo è quello vincente.
(altro…)

Leggi il seguito

La Galleria Nazionale di Cosenza tra “Sfondi e Scorci”

Alcune letture dei brani

Si è svolta nella Galleria Nazionale di Cosenza la prima edizione della “Giornata del Paesaggio”, istituita dal Ministero dei Beni e delle Attività culturali e del Turismo al fine di trasmettere alle nuove generazione la memoria storica dei luoghi e la consapevolezza del valore identitario del paesaggio.
Con la guida dei Servizi Educativi del museo, gli studenti del Liceo Classico – Liceo Classico Europeo “Bernardino Telesio” e del Liceo Scientifico Statale “Enrico Fermi” di Cosenza (altro…)

Leggi il seguito

Porto di Napoli, serve soluzione su transito auto

 


Contemperare l’esigenza di chi, da e per le isole del golfo di Napoli, ha davvero necessità del transito nel Porto dal varco autostradale con quelle di una ordinata fruibilità e vivibilità degli scali marittimi. Lo chiede la consigliera regionale di Forza Italia, Maria Grazia Di Scala (in foto), Consigliere Segretario della Terza (Turismo) e della Quarta (Trasporti) Commissione regionale, in relazione alla lettera inviata oggi dai sindaci di Ischia, Capri e Procida al Presidente dell’autorità portuale Pietro Spirito. (altro…)

Leggi il seguito

Obiettivo marketing online

Quando l’offerta è personalizzata e studiata sulle precise esigenze del cliente Mercoledi 22 febbraio, a partire dalle ore 9.30 la suggestiva sede del Best Western dell’ Hotel Plaza di Napoli, ospiterà il Web Marketing day. L’evento, giunto alla sua settima edizione, si prefigge di analizzare le nuove metodologie di “vendita” delle strutture alberghiere e delle destinazioni turistiche. (altro…)

Leggi il seguito

Trasporti; ok a ripristino navetta nel porto di Napoli

 

L’impegno a ripristinare la navetta Porta di Massa-Beverello assunto oggi dal Presidente dell’Autorità Portuale di Napoli, che ringrazio per l’ampia disponibilità dimostrata, conferma che il dialogo tra le istituzioni porta sempre ottimi risultati.
(altro…)

Leggi il seguito

Turismo e innovazione per crescita occupazione

La vicepresidente Confapi Napoli: «Investire su formazione universitaria e post; l’agroalimentare si conferma con sempre maggiore forza il terreno più adatto per coltivare innovazione e turismo attraverso la valorizzazione degli itinerari enogastronomici
(altro…)

Leggi il seguito

Turismo in Campania; serve coordinamento regionale

“Napoli e la Campania, puntino sulla cultura ed eventi di rilievo, per garantirsi turismo di qualità, integrando i tradizionali flussi stagionali. Manca una regia regionale e una rete organizzativa di enti ed istituzioni culturali. Mentre resta commissariata l’organizzazione turistica, malgrado una legge, approvata dopo trenta anni e un’assessorato delegato, ept ed aziende di soggiorno ancora in balia di mancate scelte”.

E’ quanto dichiara Agostino Ingenito – presidente Abbac Aigo Confesercenti e componente nazionale Assoturismo. “Abbiamo avuto il tutto esaurito a Napoli, Salerno e nelle maggiori località turistiche in questo dicembre e buone sono le prospettive per l’Epifania, che chiude il ciclo natalizio – dichiara Ingenito – Ma appare ormai improcrastinabile organizzare una rete autentica e programmatica tra enti ed istituzioni che punti ad un turismo di qualità, oltre l’occasionalità e il low coast”. Per gli operatori turistici è necessario andare oltre le emergenze e le non chiare competenze. Dalla vicenda Scabec, alle competenze non esplicate dall’Assessorato regionale al Turismo, alle scelte culturali locali non coordinate e poche pubblicizzate oltre a precari servizi di trasporto. E’ necessario puntare verso i diversi turismi possibili del nostro eccezionale territorio che può e deve rappresentare una destinazione per tanti nuovi viaggiatori. “Non è possibile allestire costosi stands in fiere pure prestigiose ma che hanno perso l’obiettivo principale di garantire scambi veri tra tour operators e portatori di interessi – continua Ingenito – Serve una programmazione che punti ai nuovi viaggiatori indiani, cinesi ed orientali oltre che realizzare una concreta offerta culturale, con pacchetti e destinazioni organizzate”. Si approfitti dei fondi europei non per organizzare pure interessanti sagre o concerti per accontentare le comunità locali ma costruire una piattaforma di servizi e infrastrutture per il turismo culturale. “E’ iniziato il 2017 e non abbiamo un calendario di mostre ed iniziative culturali, nessuno sa cosa fa l’altro e con quali obiettivi- continua Ingenito – Serve un coordinamento. L’appello è al Governatore De Luca. “Non possono bastare le Luci d’Artista che pure hanno aperto un nuovo filone turistico verso Salerno e le aree circostanti, serve una strategia operativa che interconnetta Ministero, Soprintendenza ed enti. Il rilancio di Pompei e dei siti archeologici, come il rinnovato appeal di Napoli, possono giocare una partita rilevante sul fronte del turismo culturale ma non è più possibile lasciare spazio ad improvvisazioni o iniziative estemporanee. “Confidiamo nella lungimiranza del Governatore De Luca e sulla necessità di mettere a sistema un settore ormai significativo nell’economia regionale- conclude Ingenito – Gli operatori turistici sono pronti per dare il loro contributo ed investire ma hanno bisogno di interlocutori seri e competenti.Organizzare pacchetti e lavorare sulle destinazioni turistiche richiede programmazione ed organizzazione”

Leggi il seguito

Ultimo appuntamento della rassegna musicale “Le Passione di Carlo”

si chiude questa sera all’Accademia di Belle Arti con una maratona jazz.
Una lunga maratona jazz presso l’Accademia di Belle Arti di Napoli conclude la rassegna musicale “Le Passioni di Carlo”, realizzata e promossa da Ravello Creative Lab, Assessorato al Turismo e Cultura del Comune di Napoli e Regione Campania. (altro…)

Leggi il seguito