18 Maggio 2024
I pass per disabili alla mercè di tutti

Photo by Jakub Pabis

a cura di Luisa Russo – Maggiori controlli sono stati effettuati nell’ultimo periodo dalla Polizia Locale del Comune di Ercolano, per quanto riguarda la questione dell’utilizzo dei pass per disabili.
L’agevolazione sta nel fatto che; i detentori presunti possono, in qualsiasi momento parcheggiare anche la dove non esiste l’area di sosta a loro riservata esponendo semplicemente il contrassegno. Tutto ciò, e gli innumerevoli contrassegni anche in assenza dello stesso disabile sulle dovute strisce blu hanno
destato non pochi sospetti, in modo da far partire una giusta ispezione a livello territoriale da parte degli organi competenti. Un primo allarme, era stato fatto scattare dalla 4^ Commissione Consiliare di Ercolano presieduta dal consigliere Ciro Santoro.
Appostamenti e rigidi controlli, anche in mancanza di personale hanno fatto sì che scattassero sanzioni, e a seguito le dovute denunce penali nei confronti di coloro che erano in possesso di contrassegni fasulli. L’impegno del consigliere Santoro, e del dott. Luigi Fiengo Assessore alla Polizia Locale di Ercolano hanno reso possibile questa operazione, grazie anche all’aiuto e all’appoggio del corpo di Polizia Locale e del Dott. Vanacore.
Si vuole inoltre ricordare che; l’uso improprio del contrassegno per la sosta dei disabili, l’uso di copie o di falsi è perseguibile in quanto reato. Non meno importante, dato questo da sottolineare; i pass devono essere rilasciati dopo un accurato controllo e le dovute verifiche della valida invalidità. E non semplicemente dopo la richiesta della semplice pratica.

I pass per disabili alla mercè di tutti
Print Friendly, PDF & Email
Pubblicità
Verified by MonsterInsights