22 Aprile 2024
LIBRI: Molly, storia vera a lieto fine di una cagnolina abbandonata (ed. Fioranna)

Molly, cagnolina abbandonata

in una storia vera d’amore e di rispetto

A lieto fine per un legame d’amore forte, tenace, che solo gli animali sanno dare

 

Molly

Una storia vera

di Ida Armano

Illustrazioni di Lisa Molinaro

 

 

Edizioni Fioranna

Collana: Sogni di Carta

Pagine 30

Dimensione 21×29,7

Copertina in brossura

Data di uscita: 22 settembre 2023

Prezzo € 12,00

Lettura consigliata dai 4 anni

 

 

Una storia vera, d’amore e di rispetto. Dando tutto senza la presunzione di ricevere qualcosa in cambio. Nell’ultimo lavoro pubblicato da Edizioni Fioranna, scritto da Ida Armano con le illustrazioni affidate alla fantasia di Lisa Molinaro, spiccano valori forti come appunto il rispetto e l’amore verso gli animali in una storia a lieto fine.

 

“Volevo solo essere amata” è senza dubbio il pensiero che ha attraversato la mente della piccola Molly, cagnolina protagonista di questa storia vera, quando i suoi padroni hanno deciso di abbandonare lei e i suoi tre cuccioli. I cieli di Molly da burrascosi ritroveranno il sereno grazie ad una famiglia pronta ad accoglierla, per un racconto che denota come quello tra l’uomo e il cane sia un legame d’amore forte, tenace, come solo gli animali sanno viverlo. E sfogliando le trenta pagine di “Volevo solo essere amata” ciò che si evidenzia è l’inizio e la fine dell’orizzonte di un cane, in tutta la sua più pura umanità nel chiedere nient’altro di veder ricambiato il suo amore. Una storia a lieto fine si diceva, ma che in altre non trova un epilogo così sereno ed è per questo che l’ultimo volume Edizioni Fioranna vuole anche essere una riflessione per tutti: il mondo animale è un universo meraviglioso, tutto da scoprire, ma soprattutto da rispettare.

 

L’autrice di questo volume, Ida Armano, classe 1955, vive e lavora a Napoli. Attualmente svolge varie attività di volontariato, collaborando inoltre come revisore editoriale presso la casa

editrice della figlia, Anna Fiore, titolare di Edizioni Fioranna. Insieme, mamma e figlia, hanno accolto davvero Molly nella propria famiglia e la decisione di pubblicare questo volume nasce dalla volontà e dalla speranza di vedere e leggere quante più storie del genere sempre a lieto fine.

 

«L’idea di scrivere questo libro – raccontano l’autrice Ida Armano e la figlia Anna Fiore, titolare di Fioranna – nasce dall’incontro della nostra famiglia con Molly, una piccola cagnolina abbandonata, che ci ha sin da subito rapito il cuore. I cani, come tutti gli animali, hanno una spiccata sensibilità, una capacità di dare amore, un’intelligenza vivace e una generosità nel donarsi agli altri. I cani soffrono se non hanno qualcuno da amare. Questo libro farà sognare gli adulti con il cuore ancora bambino. Parlerà ai piccoli e ai loro genitori: i primi perché capiscano che un cane è un amico per sempre. I secondi affinché, attraverso la storia di Molly, facciano loro comprendere l’importanza del rispetto per tutti gli animali e il valore dell’adozione per quelli abbandonati». «È importante che le bambine e i bambini, donne e uomini del futuro, contribuiscano a rendere la realtà sempre più vivibile, verde e pet friendly». E poi una dedica: «Grazie Molly per tutto l’amore che ci hai donato e auguri per il tuo sedicesimo compleanno che festeggiamo con questo libro tutto dedicato a te».

 

 

 

NOTE SU AUTRICE E ILLUSTRATRICE

 

IDA ARMANO, classe 1955, vive e lavora a Napoli. Laureata in Lettere presso l’Università degli Studi di Napoli Federico II e diplomata in Pianoforte presso il Conservatorio San Pietro a Majella, è stata docente nella scuola secondaria di primo grado. Attualmente svolge varie attività di volontariato e collabora come revisore editoriale presso la casa editrice Edizioni Fioranna.

 

 

LISA MOLINARO, nasce a Ischia. Affascinata dai suoni e dai colori della natura sin da bambina, trascorre intere giornate nella sua camera disegnando e sognando a occhi aperti. Nel 2010 consegue con il massimo dei voti e la lode il diploma di pianoforte presso il Conservatorio D. Cimarosa, proseguendo poi i suoi studi musicali in Francia e svolgendo successivamente attività concertistica in Italia e all’estero. Parallelamente si dedica alla pittura, frequentando l’atelier della famosa artista napoletana Tullia Matania. Dopo aver visto a Parigi una mostra dell’illustratore Lorenzo Mattotti, s’innamora del magico mondo dell’illustrazione, di cui sapeva poco o nulla fino a quel momento. Nel 2017 supera le selezioni per il Master d’illustrazione Ars in Fabula in collaborazione con l’Accademia di belle arti di Macerata, laureandosi un anno dopo con un progetto illustrato sulla favola del Pifferaio magico . Agli studi musicali ha affiancato gli studi giuridici presso l’Università degli Studi di Napoli Federico II, laureandosi in giurisprudenza e diventando avvocato subito dopo, nel 2019. In questo campo si occupa prevalentemente di tematiche legate alla tutela paesaggistica, nonché al diritto d’autore e dello spettacolo. Attualmente insegna anche pianoforte presso il liceo Musicale G. Buchner e sta lavorando ad alcuni progetti editoriali che coinvolgono musica e illustrazione, combinando in tal modo i due diversi linguaggi.

 

 

 

Print Friendly, PDF & Email
Pubblicità
Verified by MonsterInsights