16 Aprile 2024

“PER” nasce con l’intento di affrontare la politica in modo diverso rispetto allo scontro ideologico tra destra e sinistra. Bisogna trovare un nuovo modo di affrontare le cose e rapportarsi con le persone. Questo lo vogliamo fare in particolare in una Regione come la Campania che mi è molto cara ed in una città come Napoli che ha caratteristiche uniche al mondo, ma che deve ancora esprimere tutto il suo potenziale per dare una mano a tutto il Paese”.

Lo ha detto Ettore Rosato, deputato Popolari Europeisti Riformatori, intervenendo a “MattinaLive”, il morning show condotto da Diletta Acanfora in onda su Canale8.

“Renzi? Non voleva più proseguire il percorso di costruzione di un partito ampio e comunitario. Personalmente credo che abbia fatto degli errori politici gravi, su tutti la scelta di intraprendere una strada solitaria. Se vogliamo rompere il bipolarismo sempre più estremo in politica, abbiamo bisogno di costruire un soggetto plurale che sappia cucire e non colpire a destra e a sinistra, un polo dove tutti si possano sentire accolti. Per questo motivo, abbiamo creato un’associazione e faremo le nostre liste insieme ad Azione ed altri soggetti con cui stiamo costruendo un’alleanza. Cercheremo di occuparci dei problemi concreti degli italiani, senza perderci nelle liti tra destra e sinistra”.

Nel corso dell’intervista, il Deputato è intervenuto anche sul suo assenso ad un possibile terzo mandato del Governatore De Luca: “Mi sono espresso subito positivamente sul terzo mandato di De Luca, perché penso debbano decidere i cittadini. Il parlamentare si può fare cinque volte e il Governatore no, questo è sbagliato. Le politiche in campo oggi sono politiche di strategia e hanno bisogno di un tempo di esecuzione molto più ampio di due legislature. Tre mandati possono essere il tempo giusto quindi per costruire le cose. Poi ovviamente bisogna essere votati, anche se non vedo grandi nome di opposizione nel centrodestra in Campania.”

Print Friendly, PDF & Email
Pubblicità
Verified by MonsterInsights