Libri; presentazione Sui docks si muore

(Napoli, Graus Editore, 2016) Giovedì 13 ottobre 2016 (ore 18.30) Presso la Sala del Capitolo, all’interno del complesso monumentale di San Domenico Maggiore (Piazza S. Domenico Maggiore, 8A, 80134 Napoli)
(altro…)

Leggi il seguito

Latina. Attività Produttive, giovedì il primo tavolo con le associazioni di categoria

Si riunirà giovedì 29 settembre il primo tavolo di concertazione per le Attività Produttive. Lo comunica l’Assessore al ramo, Felice Costanti, che riceverà presso gli uffici di Via Varsavia intorno alle 18.00 i rappresentanti delle principali associazioni imprenditoriali e di categoria che operano sul territorio. (altro…)

Leggi il seguito

I dolci di Napoli brevettati per l’export

La curiosità
La pastiera piú buona, si sa, per ciascun napoletano è quella della mamma. Come riuscire ad accontentare il gusto dei tanti partenopei all’estero e intercettare la loro voglia di dolci di casa?
(altro…)

Leggi il seguito

Trend Estate 2016, spazio al “made in Italy”

image1A cura di Valentina Nasso

Agosto è arrivato! Le giornate di lavoro diventano estenuanti, il traffico della città ci rende la vita impossibile e la domanda dove vai in vacanza resta sempre nella top ten a memoria d’uomo.
La scelta per questa estate 2016 dove ricade, su cosa poseranno gli occhi i viaggiatori italiani dove desiderano trascorrere le loro vacanze?…

(altro…)

Leggi il seguito

Latina Bene Comune, si a documento dell’associazione di LBC e Confartigianato

Coletta: «Molte delle proposte avanzate sono nel nostro programma»
«Il documento sulle attività produttive elaborato da Confartigianato pone le basi per avviare un’ampia convergenza con l’associazione di categoria. Latina Bene Comune condivide le considerazioni e proposte avanzate, molte delle quali sono contemplate dal nostro programma». Così il candidato sindaco di Latina Bene Comune, Damiano Coletta, dopo la presentazione del documento “Per una rinnovata politica di sviluppo del territorio” prodotto da Confartigianato Imprese Latina e rivolto ai futuri sindaci e amministratori della città. (altro…)

Leggi il seguito

Sviluppo del territorio con la Rete d’Impresa ITALIA4me

VENERDI’ 5 FEBBRAIO ORE 18,00
Complesso Le Arcate
Via Aniello Falcone
Promuovere e valorizzare le produzioni tipiche e tradizionali italiane, con particolare attenzione al settore agroalimentare e dell’artigianato: questo l’obiettivo di ITALIA4me network di imprese espressione del valore economico e identitario autentico del territorio italiano le cui articolazioni ed attività saranno presentate venerdi 5 febbraio 2015, alle ore 18 al complesso Le Arcate, via Aniello Falcone, Napoli.
La RETE DI IMPRESE ITALIA4me è nata con lo scopo di svolgere attività di sviluppo sostenibile rispettoso dell’ambiente, valorizzazione e promozione del vero Made in Italy in una logica di integrazione con il turismo.
Tra le direttrici di intervento avviate a supporto delle piccole e medie imprese con qualificate competenze figurano, fra l’altro, l’internazionalizzazione verso i paesi euromediterranei e dell’est europa.
In tal senso, nell’ambito del progetto, Territori e testimoni del Made in Italy è stata programmata la realizzazione di una serie di manifestazioni (incontri, conferenze e dibattiti) rivolti ad un pubblico diversificato volti a innalzare i livelli di conoscenza del valore dei prodotti agroalimentari tipici dei nostri territori in termini di soddisfazione di ogni piacere della tavola e di sana e corretta alimentazione.
Si intende, pertanto, in primo luogo, valorizzare il profondo legame esistente tra territorio, prodotto, cultura e consumo facendo emergere la storia e le tradizioni legate ai prodotti tipici (vini,formaggi,oli,salumi,pasta,) e alla loro origine al fine di orientare i consumatori verso giuste scelte e comportamenti alimentari con un insieme differenziato di iniziative a livello provinciale e regionale caratterizzate dal coinvolgimento di aziende agricole, agrituristiche, ristoranti, alberghi, consorzi di produzione, associazioni,ecc.) interessati a proporre ed esportare i propri prodotti.

Leggi il seguito

Visita guidata al Conservatorio e alla bottega dei liutai 

Sabato 23 gennaio ore 9.30 www.campaniartecard.it/ grandtour

Sabato 23 gennaio il Grand Tour di Campania>Artecard propone un nuovo appuntamento de “La Campania e l’Artigianato”, il circuito dedicato alla produzione artigianale campana. Accompagnati da storici dell’arte, si andrà alla scoperta della famosa arte della liuteria. Grazie ad un maestro liutaio che aprirà le porte del suo laboratorio, tra lime, scalpelli, vernici e resine saranno svelati i segreti di quest’attività di alto artigianato.

L’itinerario prevede una passeggiata con visita guidata al Conservatorio di San Pietro a Majella e, a seguire, alla Sala degli Arredi Sacri della Basilica di San Domenico Maggiore.

Leggi il seguito

Campania, Fucci nuovo presidente della commissione regionale artigianato

Alla presenza dell’assessore regionale all’Artigianato e al Commercio Vittorio Fucci, la Commissione regionale per l’artigianato della Campania ha eletto il nuovo presidente. E’ Antonio Pettorella, presidente della commissione provinciale di Caserta. La CRA, che ha sede presso l’isola A 6 del Centro direzionale, è il massimo organo regionale in Campania per il settore. Rappresenta l’organo tecnico consultivo della Regione sui problemi dell’artigianato ed esprime pareri sugli atti di programmazione e legislazione regionale in materia. Decide altresì sui ricorsi proposti contro le deliberazioni delle Commissioni provinciali. “I miei auguri – sottolinea l’assessore Fucci – di buon lavoro al neo presidente e a tutti i componenti della Commissione. “Il ruolo della CRA è di particolare importanza per l’artigianato in Campania. La sua attività è fondamentale per l’ulteriore crescita di un settore che resta trainante per l’economia regionale”, conclude Fucci.

Leggi il seguito