25 Aprile 2024

Il vice coordinatore campano: Amministrazione fuori tempo massimo, ora serve bonifica

 

«Su Bagnoli è irresponsabile il muro contro muro alzato dal Comune di Napoli».
A dirlo è Amedeo Laboccetta, vice coordinatore campano di Forza Italia ed ex parlamentare Pdl.
«Il sindaco si acquieti, non sarà mai commissario – ha aggiunto Laboccetta – ma soprattutto tranquillizzi i “pasdaran” della rivoluzione arancione che vogliono giocare d’anticipo approvando in Consiglio la variante urbanistica per mettere i bastoni tra le ruote a chi dovrà poi farsi carico di venti anni di fallimenti e di sperperi di denaro pubblico. La (fu) maggioranza ha avuto tre anni di tempo per decidere sull’area flegrea, ora il tempo è scaduto.
E se gli assessori comunali sono scettici sulla decisione del Governo, bussino alla porta del primo cittadino e si dimettano per coerenza».
«I commissari non sono mai una buona cosa – ha concluso l’esponente azzurro – ma davanti all’insipienza e all’incapacità di questa squadra di governo locale, bisogna turarsi il naso e sperare che, almeno questa volta, si arrivi alla bonifica dei suoli di un quartiere abbandonato a se stesso dagli anni Novanta».

Print Friendly, PDF & Email
Pubblicità

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Verified by MonsterInsights